Politica

Addio a Cristina Conchiglia, fondatrice del Sindacato delle tabacchine

La parlamentare salentina viene ricordata come una donna coraggiosa e determinata che ha condotto dure lotte per rivendicare diritti e dignità per le lavoratrici e i lavoratori della terra, al costo di pesanti sofferenze, pagate in prima persona

LECCE – “Con la scomparsa dell’onorevole Cristina Conchiglia viene a mancare una delle protagoniste indiscusse del PCI di terra d’Otranto e della storia politica e sociale del Salento”. E’ quanto ha scritto in una nota il vicepresidente del consiglio regionale Antonio Maniglio, ricordando che la sua storia è stata quella di una militante esemplare e combattiva che ha fatto coincidere la sua esistenza con le lotte a difesa delle lavoratrici e delle donne salentine”.

Cristina Conchiglia, nata a Brindisi il 4 gennaio del 1923, è stata militante del Pci e della Cgil, ma anche sindaco di Copertino. Maniglio ricorda anche che “pagò con il carcere, nel marzo del 1953, il suo impegno a favore delle tabacchine e fu la trascinatrice delle donne  che scioperavano per chiedere salari più giusti, il riconoscimento degli assegni familiari e dell’indennità di disoccupazione”.

“Profondamente commosso ed emozionato” si dice inoltre il segretario provinciale della Cgil Salvatore Arnesano, che ricorda Cristina Conchiglia “una donna che incarna la storia delle lotte per l’emancipazione sociale del nostro territorio. Una compagna straordinaria, che ha dedicato l’esistenza al suo impegno politico e sindacale, vissuto nella difesa strenua dei diritti delle lavoratrici e delle fasce sociali più deboli”.

“Testimone dell’antifascismo e della Liberazione del nostro Paese, fondatrice del Sindacato delle tabacchine, protagonista dell'occupazione delle terre nell'Arneo e forza trainante delle battaglie contadine, sindaco di Copertino e deputata della Repubblica, Cristina Conchiglia – aggiunge Arnesano - ha vissuto la politica e il sindacato mantenendo sempre, e da sempre, il contatto diretto con le persone”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Cristina Conchiglia, fondatrice del Sindacato delle tabacchine

LeccePrima è in caricamento