Domenica, 25 Luglio 2021
Politica Centro / Piazza Sant'Oronzo

Festa della pace e dell'Europa unita: a Lecce apre lo sportello "Europe Direct"

Domani, 9 maggio, presso l'Open space di piazza Sant'Oronzo,la presentazione dell'iniziativa, che si inserisce nell'anno proclamato ufficialmente "Anno europeo dei cittadini". Apertura dei lavori fissata alle 10

LECCE - Comune di Lecce e Università del Salento insieme per celebrare  la pace e l'unità in Europa, la cui ricorrenza è il 9 maggio. L'amministrazione comunale, assessorato alle Politiche comunitarie, in collaborazione con l'ateneo salentino, organizza domani un evento per coinvolgere i cittadini in un processo partecipativo per favorire l’interazione e la costruzione di un’Europa più vicina, sviluppare un senso di identità europea e incrementare un senso di appartenenza dei cittadini verso l’Unione europea. 

L’evento, che quest’anno si inserisce nell’anno proclamato ufficialmente “Anno europeo dei cittadini”, si svolgerà  doamani presso la sala polifunzionale Open space di piazza Sant’Oronzo, a partire dalle 10, con i saluti istituzionali del sindaco Paolo Perrone e del rettore Domenico Laforgia. Nel corso della mattinata, verrà inaugurato lo sportello informativo Europe Direct, che nasce proprio dalla collaborazione dell’Università del Salento con il Comune di Lecce. Il centro informativo, sostenuto dalla Commissione europea, prevede l’attivazione di iniziative per informare, comunicare e formare i cittadini sui temi concernenti l’Unione europea. 

 “Il 9 maggio è l'anniversario della storica dichiarazione di Schuman, ministro degli Esteri francese, che, più di sessant’anni fa,  espresse la sua idea di una nuova forma di cooperazione per l'Europa. In questa giornata così simbolicamente importante - spiega l’assessore alle Politiche giovanili e comunitarie Alessandro Delli Noci - l’assessorato alle Politiche comunitarie del Comune di Lecce intende promuovere i valori di pace e unità europea, raccogliendo  le idee e formulando progetti per incentivare il processo di integrazione in Europa della giovani generazioni, e incrementare il loro senso di identità e di appartenenza. L’inaugurazione dello sportello Europe Direct, che appartiene ad un Network di oltre 450 Europe Direct (ED) presenti in tutta Europa e coordinate dalla Commissione Europea - conclude - è l’ennesimo importante traguardo realizzato in questa direzione da parte del Comune di Lecce”. 

Parteciperanno inoltre all’evento, in qualità di relatori, Raffaele Baldassarre, membro del Parlamento europeo,  Andrea Filieri, responsabile del Centro Europe Direct del Salento, Raffaele Parlangeli, dirigente del settore Programmazione strategica e comunitaria del Comune di Lecce, Paolo Casalino, dirigente dell’Ufficio rapporti con le Istituzioni dell’Unione europea e Marzia Stenti, project manager dell’associazione Work in progress - W.I.P.. 

Front Office Europe Direct
Università del Salento - Palazzo Codacci Pisanelli, viale
dell’Università 1 Lecce, presso il Centro Orientamento e Tutorato
Comune di Lecce – Palazzo Carafa, via Rubichi 1, Lecce, presso il
Front Office dell’URP

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della pace e dell'Europa unita: a Lecce apre lo sportello "Europe Direct"

LeccePrima è in caricamento