Niente tasse per i dottorandi senza borsa. Storica delibera del senato accademico

Nel corso della seduta odierna i senatori, all'unanimità, hanno deciso di tagliare la tassa d'iscrizione e frequentazione ai corsi per i vincitori senza borsa del XXX ciclo. Il presidente Adi, Enrico Consoli: "L'ateneo salentino deve essere preso d'esempio nel resto d'Italia"

LECCE – Un risultato importante, per i dottori di ricerca dell’ateneo salentino, è stato raggiunto questa mattina nel corso della seduta del senato accademico. Unanime è stato, infatti, il voto su una delibera definita “storica” che prevede l'esenzione dal pagamento delle tasse di iscrizione e di frequenza ai corsi per i dottorandi vincitori senza borsa del XXX ciclo.

I dottorandi senza borsa del nuovo ciclo (il cui bando di concorso è stato pubblicato lo scorso 18 luglio), non dovranno quindi pagare la tassa di iscrizione che a Lecce, fino ad oggi, era di poco più di mille euro all'anno.

"È un risultato che ci riempie di gioia e che arriva dopo un lavoro durato anni: una battaglia di civiltà vinta che però è solo l'inizio di una sfida più grande”  ha commentato Enrico Consoli, segretario Adi Lecce.

"Ringraziamo il rettore - continua Consoli - che ha voluto fortemente questo provvedimento ed il senato tutto che ha deciso di votare una misura di equità che purtroppo per ora è riferita solo al XXX ciclo ma che crea un precedente importante per gli altri atenei italiani. Il ringraziamento più grande, però, va fatto a tutta l'associazione: alla senatrice accademica Ilaria Colazzo che si è battuta con intelligenza e determinazione, ad Antonio Bonatesta che fin dal 2012 da senatore ha posto con forza la questione negli organi di governo, alla coordinatrice uscente Paola Medici e a tutto il coordinamento, per aver portato avanti negli anni la battaglia coronata dal successo odierno".

Oggi si è scritta una pagina importante nella storia del dottorato: la speranza dei dottorandi è che altre università seguano l'esempio di Lecce e che quanto deliberato dal senato accademico trovi conferma anche per i prossimi cicli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento