La Lecce-San Cataldo dalla Provincia al Comune: via libera alla cessione

Il consiglio provinciale si è riunito a Palazzo dei Celestini. Approvata anche la variazione di bilancio per i fondi di adeguamento dei locali scolastici

Una foto della Lecce-San Cataldo.

LECCE - Il consiglio provinciale ha approvato la variazione di bilancio di previsione che riguarda i finanziamenti per la ristrutturazione e adeguamento degli istituti scolastici e per l'acquisto di banchi e sedie adeguati alle norme anti Covid-19. Nello specifico, si tratta di 1,3 milioni di euro del ministero e di 120mila della Regione. I voti favorevoli sono stati dieci (e un'astensione).

L'assise ha poi sancito il passaggio di proprietà di trae strade provinciali che hanno raggiunto un livello di urbanizzazione assimilabile alle strade urbane. Si tratta della Lecce-San Cataldo, che dopo la sistemazione definitiva del manto stradale passerà al Comune di Lecce, della 134 "San Cataldo Idrovore" e della 134 diramazione "Variante alle idrovore". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In apertura di seduta, il presidente della Provincia di Lecce Stefano Minerva ha dato il benvenuto ufficiale al neo consigliere provinciale Danilo Patera, che ha partecipato per la prima volta ai lavori dell’assise. Ha, poi, fatto gli auguri ai consiglieri provinciali Dina Manti e Fabio Tarantino, appena rieletti sindaci nei rispettivi Comuni di Corigliano d’Otranto e Martano, e si è complimentato con il consigliere Renato Stabile per il “risultato personale” ottenuto alle recenti elezioni regionali. Era candidato con il centrodestra, non è stato eletto (4.352 preferenze).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo al business della droga a Melissano: all’alba 23 in manette

  • Puglia, positivo il 13 per cento dei tamponi. Un cluster a Castrignano de' Greci

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: otto anni al padre e allo zio

  • Notte di terrore: entrano in casa in quattro, uomo bloccato e rapinato

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Muro abbattuto da braccio della betoniera, investiti studenti: muore in ospedale 22enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento