rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Politica

Intesa con l’assessore: tasse ridotte per chi regolarizza il contratto d’affitto

L'associazione Link Lecce ha avuto un confronto con Attilio Monosi, responsabile per Bilancio e Tributi: l'aliquota Tasi a carico degli inquilini sarà al minimo di legge, riduzioni fino al 30 per cento della Tar se la locazione viene registrata

LECCE – Buone notizie per gli studenti universitari. Nel corso di un incontro tra una delegazione dell’associazione studentesca Link Lecce e l’assessore al Bilancio, Attilio Monosi, sono state stabilite alcune agevolazioni rispetto alla tassa sui servizi indivisibili (Tasi) e quella sui rifiuti.

Per quanto riguarda la prima, l’aliquota a carico degli inquilini sarà al 10 per cento, il minimo consentito dalla legge: al di sotto dei 12 euro, inoltre, la tassa non dovrà in nessun caso essere corrisposta. Una previsione che dovrebbe interessare la maggior parte degli universitari.

Per il tributo sui rifiuti, invece, è stato deciso che per coloro che stipuleranno un regolare contratto d’affitto ci sarà una riduzione tra il 20 e il 30 per cento. Un punto, questo che soddisfa molto Link: per la sigla studentesca si tratta di un incentivo alla regolarizzazione delle locazioni in nero, ampiamente diffuse nella città di Lecce.

“In un contesto socioeconomico di grande difficoltà – è il commento dell’associazione -, questi provvedimenti sono l'inizio di una complessiva tutela del diritto all'abitare e più in generale del welfare studentesco, oltre che un contributo importante per la lotta all'evasione fiscale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intesa con l’assessore: tasse ridotte per chi regolarizza il contratto d’affitto

LeccePrima è in caricamento