Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica

Lizzanello, Santoro è la candidata a sindaco di “Coesione in movimento”

Gli esponenti del gruppo: “Una scelta nuova che ci restituirà quel senso di comunità, identità ed appartenenza perduto e che coinvolgerà i cittadini in un progetto aperto e partecipato"

Foto di repertorio: Lizzanello

LIZZANELLO – Sarà Maria Lucia Santoro il nome su cui punta il gruppo “Coesione in movimento” per vincere nelle prossime elezioni amministrative a Lizzanello.

La candidata a sindaco ha accettato la proposta pervenuta da numerose associazioni e singoli cittadini: sarà quindi lei il nome di spicco di una lista civica a forte trazione femminile che punta all'affermazione di una nuova classe dirigente, coesa e competente.

È ciò che dichiarano gli esponenti del gruppo che si è formato dopo mesi di lavoro e confronto aperto sul territorio, e che vede al suo interno i consiglieri uscenti, Sofia Rosato ed Antonio Parlangeli del Movimento 5 Stelle, il presidente della Consulta per Merine, Gigi Vernazza e attivisti di movimenti politici diversi, del mondo dell’associazionismo, delle professioni e delle attività produttive.

“Si tratta di una scelta nuova, che ci restituirà quel senso di comunità, identità ed appartenenza da troppo tempo perduto, che coinvolgerà i cittadini in un progetto aperto e partecipato – si legge in un comunicato stampa –; una scelta in grado di accogliere ed articolare le diverse espressioni presenti sul territorio, di aprire le porte ad energie nuove, capace di costruire alleanze solidali e moderne”.

“Siamo entusiasti e determinati a realizzare un Comune inclusivo ed attrattivo, in cui la persona, la famiglia, le imprese e le professioni con i loro bisogni siano il centro del nostro impegno – si legge ancora - superandole logiche di campanile ma nel rispetto di entrambe i territori ed esprimendoa pieno i sentimenti di vicinanza e solidarietà che la crisi scatenata dall’emergenza pandemica ci ha aiutato a riscoprire”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lizzanello, Santoro è la candidata a sindaco di “Coesione in movimento”

LeccePrima è in caricamento