Politica

“Stop accoglienza business” davanti ai migranti musulmani: la firma di Forza Nuova

Un manifesto di grandi dimensioni è stato affisso sul muro del cimitero di Castiglione d'Otranto, la frazione di Andrano, proprio di fronte alla struttura che ospita 93 richiedenti asilo di fede musulmana. Sul posto, temendo disordini, anche i carabinieri della compagnia di Tricase

(Alcuni migranti nella struttura) Foto di archivio

CASTIGLIONE D’OTRANTO (Andrano)   - Desideravano essere notati. E con un manifesto grande quasi quanto quelli affissi sui muri metropolitani non poteva andare diversamente. La scoperta è avvenuta nel pomeriggio, sul muro perimetrale che circonda il cimitero di Castiglione D’Otranto, la frazione di Andrano.  

Una scritta che desta quanto meno sconcerto, soprattutto alla luce dell’episodio di mercoledì avvenuto nella redazione del giornale satirico “Charlie Hebdo” d’Oltralpe. “Stop accoglienza business” è il messaggio, inequivocabile, impresso su quello striscione sottoscritto dai militanti di Forza Nuova. A inquietare, al di là del chiaro slogan indirizzato ai numerosi migranti approdati nelle zone nel corso delle ultime settimane, è un altro aspetto.

Proprio di fronte al camposanto, infatti, ha sede l’Antica Masseria Del Monte, un centro migranti che ospita, al momento, 93 cittadini stranieri che hanno richiesto asilo, di fede musulmana. Scoperto il messaggio, sono stati allertati immediatamente i carabinieri della compagnia di Tricase, i quali hanno provveduto a rimuovere la scritta. Non si sono verificati, almeno fino alla serata, episodi dettati dal nervosismo e dal risentimento. Nel corso dei prossimi giorni, si cercherà di far luce sull’accaduto individuando, in primis, gli autori dell’accaduto.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Stop accoglienza business” davanti ai migranti musulmani: la firma di Forza Nuova

LeccePrima è in caricamento