rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Politica Melendugno

Sei comuni deliberano no alla Tap. E altri dieci sono già pronti a seguirli

Hanno già deliberato Melendugno, Caprarica, Lizzanello, Calimera, Castro e Galatina. Sempre per il "no" voteranno in giunta Cavallino, San Cesario di Lecce, Cannole, Castrì, Vernole, Carpignano, Martano, Soleto, Zollino e Giuggianello

MELENDUGNO -  Lo avevano preannunciato attraverso il comitato No Tap che le rispettive giunte delle amministrazioni comunali di Lizzanello, Caprarica di Lecce e Calimera avrebbero votato la delibera con la quale si dichiaravano contrari alla realizzazione del gasdotto col tratto finale sulla costa di San Foca, marina di Melendugno. E proprio da quest’ultimo comune che era partita la proposta, a quanto pare condivisa, per una “catena” di atti deliberativi sul “no” al progetto.

Dalla segreteria del comitato è stato dunque diramato l’elenco dei comuni che hanno già deliberato e di quelli che hanno annunciato l’approvazione,orti che ripamo si seguito. Le amministrazioni che hanno votato la delibera di contrarietà al gasdotto sono fino adesso Melendugno, Caprarica, Lizzanello, Calimera, Castro e Galatina. I comuni che nel frattempo hanno annunciato di schierarsi contrari anche loro alla Tap sono Cavallino, San Cesario di Lecce, Cannole, Castrì, Vernole, Carpignano, Martano, Soleto, Zollino e Giuggianello. 

Ultimamente il comitato ha tenuto a rimarcare l’inutilità del progetto “l’assenza dei politici che si siano presi  l'onere di dimostrare il contrario con numeri e fatti. Teniamo anche a rimarcare – avevano aggiunto - che il percorso partecipato non deve avere il compito di sdoganare un progetto mal fatto come quello presentato il 10 settembre,ma anzi deve mettere in evidenza le numerose criticità,e noi parteciperemo portando documenti che lo attestano. Chiarito questo continueremo la nostra battaglia partecipando,si,alle metodologie proposte ma continuando in ogni caso a sensibilizzare la popolazione, i media e gli enti interessati”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei comuni deliberano no alla Tap. E altri dieci sono già pronti a seguirli

LeccePrima è in caricamento