Sabato, 25 Settembre 2021
Politica Gallipoli

Mercato settimanale, presto in arrivo altri parcheggi

Gallipoli: il Consiglio comunale ha licenziato il progetto di variante al Prg che consentirà l'esproprio di tre terreni che saranno riconvertiti per potenziare le aree di sosta a servizio della zona

Più parcheggi e servizi tra le bancarelle del nuovo mercato settimanale di Gallipoli. Molto presto lasciare l'auto in sosta e dedicarsi allo shopping del mercoledì nella nuova area mercatale di via Alfieri (inaugurata appena il mese scorso), sarà molto più agevole. È questo sulla base di quanto ha stabilito l'assise comunale nella sua ultima riunione a Palazzo di città. Il massimo organo collegiale cittadino, infatti, ha approvato la proposta di progetto in variante al Prg comunale, chiedendo contestualmente alla Regione l'autorizzazione ad intervenire in deroga al Putt. Più sinteticamente, la scelta dell'esecutivo in materia di Lavori Pubblici punta alla realizzazione di un congruo numero di nuovi parcheggi a servizio dell'area mercatale, tramite l'esproprio dei tre lotti di terreno che attualmente limitano l'estensione integrale del mercato.

"La scelta - ha spiegato l'assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Barba - nasce dalla volontà di rendere l'intera area più funzionale alle esigenze del mercato, dando all'area stessa una regolarità anche visiva, che oggi non vi è a causa della presenza di terreni privati. Un implemento di servizi, pertanto, a vantaggio dell'area mercatale e più in generale della città. Anche in questo caso l'Amministrazione mira a realizzare interventi in grado di migliorare ed implementare i servizi a disposizione del cittadino. La realizzazione del mercato ha di per sé rappresentato una sensibile conferma di tutto ciò e l'ultimo atto licenziato dal Consiglio comunale non fa altro che andare nella medesima direzione".

Assieme a tale progetto, inoltre, l'assise di Palazzo Balsamo ha approvato altre delibere che verranno presto illustrate e che si inseriscono nell'attività programmatica dell'esecutivo, tesa a garantire interventi in vari settori. Proprio su questo punto si sofferma l'attenzione dell'assessore Barba. Che conclude: "Capisco che alcune delibere con annessa polemica abbiano da sempre un fascino particolare, ma occorre sempre riportare l'attenzione sugli atti che, come questo, concretamente giovano all'interesse comune".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato settimanale, presto in arrivo altri parcheggi

LeccePrima è in caricamento