Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica Poggiardo

Miasmi dall’impianto di Poggiardo. La questione in Commissione ambiente

Come nel caso di Cavallino, si registrano cattivi odori, che si riversano nel territorio circostante: il consigliere del Pd, Salvatore Piconese, chiede subito la convocazione della Commissione ambiente della Provincia di Lecce

POGGIARDO – Non c’è solo il caso Cavallino ad animare la discussione attorno ai miasmi che dalla discarica si riversano nei comuni limitrofi: un’analoga situazione si sta verificando nell’impianto di Poggiardo, con disagi che rendono la vita difficile ai cittadini della stessa città e a quelli della vicina Giuggianello.

Sulla vicenda, interviene il consigliere provinciale in quota Pd, Salvatore Piconese, che ritiene necessaria “una discussione approfondita” all’interno della commissione ambiente della Provincia di Lecce: “È utile – spiega - una delucidazione sia tecnica che politica circa la riunione svoltasi a Palazzo Adorno qualche giorno fa, alla presenza del presidente Gabellone, affinché la problematica possa essere risolta dando alla cittadinanza soluzioni certe e immediate”.

Pertanto, lunedì 3 settembre il sindaco di Uggiano La Chiesa chiederà la convocazione urgente della Commissione ambiente, al fine di approfondire la questione dei cattivi odori e avviare subito l’iter per un’eventuale sopralluogo della stessa commissione nelle prossime settimane.

Inoltre, a nome del gruppo Pd della Provincia di Lecce, Piconese dichiara la disponibilità politica e istituzionale di tutti i consiglieri provinciali a risolvere il problema, tra cui la convocazione di un tavolo presso la Regione Puglia per la verifica del crono-programma dell’attività in corso per la post –gestione della ex discarica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miasmi dall’impianto di Poggiardo. La questione in Commissione ambiente

LeccePrima è in caricamento