Minerva e Vincenti al lavoro sul personale, più vigili per controllare il territorio

Sindaco e assessore puntano di incrementare l'organico entro l'estate con nuove assunzioni part-time, mobilità e una nuova graduatoria per gli stagionali

GALLIPOLI - Rinforzare per quanto possibile l’organico della polizia locale per consentire maggiore controllo e presidio sul territorio. E dare ossigeno e manforte alle poche unità (meno di quindici) in servizio per consentire di aver a disposizione un corpo dei vigili urbani adeguato alle esigenze di una città turistica e frequentata come Gallipoli. E’ questo l’obiettivo dichiarato sin dal suo insediamento dell’assessore con delega alla polizia municipale, Dario Vincenti, ed è questo l’obiettivo sul quale in questi giorni sta lavorando la giunta comunale del sindaco Stefano Minerva che è tornata a riunirsi venerdì scorso per trattare tra l’altro anche il tema del fabbisogno del personale sulla base anche del piano triennale già approvato durante la gestione commissariale.

 “Stiamo lavorando compatibilmente con le risorse finanziarie a disposizione e dopo il ripristino delle facoltà ordinarie di assunzione nella polizia municipale previste dalla normativa vigente” confermano il sindaco Minerva e l’assessore Vincenti, “ad un piano di incremento, tramite bando di concorso, dell’organico dei vigili urbani e l’obiettivo principale è quello di avere già per la prossima estate almeno dieci unità part-time in servizio in più da incrementare ulteriormente grazie alla mobilità esterna per 5 unità e alla formazione di una nuova graduatoria dalla quale attingere per le assunzioni stagionali. Il tutto per dotare il Comune finalmente di un organico della polizia locale adeguato alle necessità di vigilanza e controllo del territorio. Stiamo valutando tutte le possibilità percorribili” conclude il primo cittadino, “e già per il ponte di Novembre e per le festività natalizie saranno in servizio nove vigili stagionali per completare il quarto scorrimento della graduatoria comunale già utilizzata in estate”.

E in effetti rispondendo alla richiesta avanzata dal comando dei vigili affidato al vice comandante Giuseppe Parisi, e retto temporaneamente per la parte amministrativa dal segretario generale, Giancarlo Ria (a breve dovrebbe essere indetto anche un concorso interno per designare il nuovo dirigente della polizia locale a tempo determinato), per il lungo week end di fine ottobre appena trascorso e sino al 4 novembre, così come per tutto il periodo natalizio sono 9 le unità stagionali che torneranno in servizio a tempo determinato. Mentre la giunta comunale ha già approvato la richiesta di assegnazione temporanea (in posizione di comando) di un agente di polizia municipale, dipendente a tempo pieno e indeterminato del Comune di Milano, che resterà in forza a Gallipoli per un anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La copertura finanziaria per i “rinforzi” in itinere sarà garantita come per legge dall’impiego dei proventi incassati per le infrazioni al codice della strada. E sempre in tema di fabbisogno del personale il primo cittadino ha implementato in questi giorni anche l’organico del proprio staff disponendo l’assunzione come collaboratore a tempo determinato e parziale presso l’ufficio di segreteria (già composto dal funzionario comunale Davide Tuccio e dalla portavoce e responsabile relazioni esterne, Eleonora Tricarico) di Andrea Cartenì, scelto, stante la natura fiduciaria dell’incarico, tre le 18 proposte di candidature giunte in Comune in seguito alla pubblicazione in estate di un avviso pubblico. A breve un nuovo bando è già in itinere per assegnare il servizio della comunicazione istituzionale per l’implementazione anche del sito, dei profili social del Comune e per le dirette streaming.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento