Politica Centro

Una folla entusiasta per l'inaugurazione del comitato elettorale di Monosi

Ad accompagnare Monosi nella nuova sfida, il candidato sindaco Mauro Gilberti, l'onorevole Roberto Marti e Raffaele Fitto

LECCE – Grande partecipazione e tanto entusiasmo per l’inaugurazione del comitato elettorale di Attilio Monosi nella sede tra via 95esimo Reggimento Fanteria e via Schipa Lecce. In centinaia, un’autentica folla, hanno voluto salutare l’inizio di questa nuova avventura politica dell’assessore uscente (al Bilancio, Programmazione Economica, Tributi, Patrimonio, Edilizia Residenziale Pubblica e Politiche abitative, Rapporti con le Società Partecipate, e Personale) candidato al Comune di Lecce nella lista Direzione Italia.

Ad accompagnare Monosi in questa nuova competizione elettorale il leader nazionale di Direzione Italia Raffele Fitto: "Siamo fortunati ad avere con noi un politico figlio di questa terra - ha commentato il candidato -, che ha segnato gli ultimi trent'anni di storia della politica locale e nazionale, e che avrà un ruolo da protagonista anche nel futuro di questo Paese".

Nel suo discorso Monosi ha ringraziato i tanti presenti, dimostrazione concreta di una politica diversa, capace di parlare alla gente: "In questi giorni ho ricevuto tanti messaggi e attestazioni di stima, anche da persone sconosciute, che mi hanno seguito durante questi anni in cui ho amministrato la cosa pubblica. La loro presenza qui stasera è un prezioso riconoscimento e uno stimolo a continuare”.

Un percorso, quello politico, iniziato quindici anni fa e contraddistinto da una crescita continua: umana, personale e professionale. "Sono partito nel 2002 come "sconosciuto" e ho attraversato la vita politica leccese degli ultimi 15 anni, ricoprendo incarichi importanti, ottenendo risultati fondamentali come il pareggio di bilancio e l'alienazione di beni che hanno portato denaro nelle casse comunali e contribuito alla rinascita urbanistica della città. Una città di cui tutti siamo orgogliosi, ammirata e apprezzata in tutto il mondo per il suo grande patrimonio artistico e culturale".

Monosi ha poi presentato le quattro candidate che lo accompagnano in questa tornata elettorale: Maria Benenati; Sabrina Bozzicolonna; Anna Ciaccia e Anastasia Quarta. Giovani donne impegnate nel pubblico e nel sociale, con ruoli ed esperienze diverse ma ugualmente importanti.

Il ringraziamento finale per lo staff e la sua famiglia, la moglie e i tre figli che lo hanno raggiunto sul palco e che rappresentano la sua linfa vitale. A prendere la parola è stato poi Mauro Giliberti, candidato sindaco, che ha ripercorso, trattenendo a fatica l'emozione, la lunga storia di amicizia che lo lega ad Attilio Monosi: "Grazie per tutto quello che farai per me, sei una persona splendida, una grande risorsa per questa città. È importante che la gente impari a conoscere tutto ciò che fai per i cittadini. Sono felice e fiero di essere al tuo fianco".

Parole di elogio, stima e apprezzamento anche da parte di Raffaele Fitto: “Attilio ha messo a disposizione della comunità le sue grandi capacità e la sua esperienza professionale. La sua coerenza e la sua disponibilità lo hanno portato a sostenere Mauro Giliberti, insieme potranno costruire una nuova e grande esperienza di governo. C'è ancora tanto da fare e loro sono le persone giuste".

Alle 20 il taglio ufficiale del nastro posto all’ingresso del comitato, accompagnato dalle note di “Un amore così grande” dei Negramaro. Parole e suoni a scandire l'inizio di una nuova grande avventura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una folla entusiasta per l'inaugurazione del comitato elettorale di Monosi

LeccePrima è in caricamento