Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Ex Galateo, mozione bipartisan contro l'emergenza degli sfratti

Il documento, presentato da Francesca Mariano, è stato sottoscritto da numerosi consiglieri. L'idea, di cui si discute da alcune settimane, è quella di utilizzare la vecchia struttura, per risolvere in parte la questione abitativa

Un momento di un consiglio comunale

LECCE  - Si continua a discutere del futuro dell'ex ospedale Galateo. Numerosi consiglieri di Palazzo Carafa, tra cui anche alcuni del Pd e Udc,  hanno sottoscritto la mozione urgente, presentata dalla consigliera Francesca Mariano.

L'esponente di Io Sud si è rivolta al sindaco della città di Lecce, Paolo Perrone, riportando alla luce la recente vicenda dei coniugi Buffolino, sfrattati e costretti a vivere, per oltre un mese, in un furgoncino parcheggiato in via Vecchia Surbo.

Ha invitato il primo cittadino e la giunta "a valutare l’ipotesi se non di un vero esproprio, almeno di una occupazione temporanea dell'ex Galateo.

Una ristrutturazione fatta con la progettazione e direzione dei lavori dei tecnici comunali e con le maestranze della Lupiae Servizi potrebbe trasformare l'ex Galateo in un certo numero di miniappartamenti da assegnare a questa povera gente. Sarebbe un bell'esempio di cantiere sociale alla cui realizzazione non si sottrarrebbero né privati sensibili, né istituzioni sensibili alle povertà".

Chiedendo "risposte ad un'emergenza abitativa della quale già il Comune di Lecce si è fatto carico nel tempo, ma che oggi diviene sempre più pressante a causa della pesantissima situazione economica", l'inquilina di Palazzo Carafa ha rammentato come "furono vani i tentativi, nel passato, di sottoscrivere un accordo con la Asl che, al tempo, aveva la disponibilità dell'immobile".

"L'ex Galateo è nuovamente nel patrimonio disponibile della Regione Puglia e, vedere gente che dorme nel camioncino, con i mobili per strada, o poveri vecchi esposti al freddo e ai pericoli di ogni genere "accucciati" sul pavimento della stazione ferroviaria, scuote le nostre coscienze e ci impone di trovare soluzioni", ha concluso la portavoce di Io Sud.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Galateo, mozione bipartisan contro l'emergenza degli sfratti

LeccePrima è in caricamento