Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

Photored della discordia, da due consiglieri comunali una mozione urgente

I capigruppo del Pd Antonio Rotundo e di "Progetto Città" Pierpaolo Patti hanno scritto al presidente del Consiglio, a sindaco e al dirigente della polizia locale

Le immagini diffuse da Totundo nei giorni scorsi.

LECCE – Si rivolgono al presidente del Consiglio comunale, al sindaco e al dirigente della polizia locale con una mozione urgente. Il consigliere di Palazzo Carafa Antonio Rotundo, capogruppo  del Pd, sottoscrive la proposta formale assieme a Pierpaolo Patti (capogruppo di “Progetto città”) per chiedere la disattivazione dei photored installati tra viale Grassi e via Monteroni di Lecce relativamente al cambio corsia. Dal 29 gennaio scorso sono stati infatti piazzati nuovi apparecchi a ridosso di sei incroci sui viali cittadini.

Sin dalle scorse settimane, il capogruppo Pd aveva elencato il numero delle contravvenzioni rilevate in un incrocio che, a suo dire, rappresenta una evidente anomalia, tanto da far ricorso anche a immagini satellitari. L’invito rivolto agli amministratori è identico a quello delle scorse settimane, ossia sospendere il controllo delle infrazioni per errata corsia, lasciando attivo il dispositivo per la sola registrazione delle infrazioni per il passaggio con semaforo rosso.

Rotundo e Patti chiedono inoltre di valutare, alla luce degli esiti delle decisioni del dirigente, l'esperienza dell'uso dei photored per la rilevazione dell'errata corsia con riferimento ai risultati conseguiti in termini di sicurezza stradale e di riduzione degli incidenti. Il tutto tenendo conto dell'indirizzo approvato dal consiglio comunale di adottare ai semafori lo strumento del contasecondi.

Pochi giorni addietro, infatti, il sindaco di Lecce, Carlo Salvemini, aveva sollecitato il comandante Donato Zacheo a verificare la presenza dei presupposti per il ritiro in autotutela dei verbali emessi e di valutare anche lo spostamento di quei dispositivi. Intanto, i due esponenti di Palazzo Carafa ritengono “opportuno che in attesa delle verifiche si sospenda il photored per errata corsia, per fermare la strage di multe”.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Photored della discordia, da due consiglieri comunali una mozione urgente

LeccePrima è in caricamento