Presunti licenziamenti in Cnh Lecce: “I dirigenti devono smentire o chiarire le voci”

Leonardo Calò, di “Noi con Salvini”, chiede a Marchionne e ai dirigenti dello stabilimento di tranquillizzare le centinaia di operai

Lo stabilimento leccese.

LECCE - Si fanno sempre più insistenti le voci di possibili licenziamenti di massa tra gli operai della Cnh Industrial  di Lecce. “Nello stabilimento leccese serpeggia ormai da tempo un “non detto” che raggela e spaventa i dipendenti della società del Gruppo Fiat-Chrysler e che, inevitabilmente, trapela all’esterno nell’indifferenza dei sindacati e della stampa”, commenta Leonardo Calò, coordinatore provinciale di “Noi con Salvini”. Calò chiede quindi a Sergio Marchionne, attuale Ceo di Fca (Fiat Chrysler Automobile) ed a tutti i dirigenti di smentire e chiarire le voci che circolano in città, “non solo per tranquillizzare le centinaia di operai ma anche per confermare l’impegno preso con la città di Lecce e con l’Italia solo 3 mesi addietro”.

“Era infatti il novembre 2015 quando, con toni trionfalistici – prosegue -,  il Corriere della Sera annunciava la chiusura dello stabilimento Cnh Industrial di Berlino ed il potenziamento di quello leccese definito il più grande centro di eccellenza di Cnh Industrial per le macchine movimento terra nella regione Emea (Europa, Medio Oriente e Africa)”. Calò chiede cosa sia accaduto da allora: “Possibile che siano già cambiate le strategie di un gruppo industriale di tale importanza?”.

“Se tali voci venissero confermate sarebbe un fatto gravissimo per tutto il territorio salentino – aggiunge il referente di “Noi con Salvini” – e non potremo far altro che scendere in strada al fianco dei lavoratori ancora una volta illusi ed usati da una azienda che, oggi più che mai, dovrebbe avere il buon gusto di cambiare nome e brand”. E conclude: “Considerata la strategia industriale seguita in questi anni da Sergio Marchionne l’acronimo Fiat (Fabbrica italiana automobili Torino) appare quantomeno incoerente ed opportunistico”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento