Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

Code in città e nuove regole stradali: tutto a portata di mano in un’app

Il comando di polizia locale del capoluogo salentino introduce un nuovo servizio telematico e promette informazioni precise in tempo reale

Un momento della conferenza stampa di presentazione

LECCE – Ancora una volta, la tecnologia supporta il ocntrollo delle strade. Dubbi sulla viabilità presto fugati, in città, grazie a una nuova app. Basta sorprese come blocchi  stradali, rallentamenti del traffico causa sinistri, incendi, manifestazioni sindacali, cortei studenteschi. Ma anche ordinanze, notizie utili e di servizio: insomma, tutto ciò che un cittadino vorrebbe sapere prima di decidere che percorso fare in auto da oggi è possibile trovarlo sul canale Telegram della polizia locale di Lecce. E' il nuovo servizio che il comando di viale Rossini mette a disposizione di chi vive o frequenta il capoluogo salentino e desidera muoversi in modo consapevole sulla rete viaria cittadina. Presentato, nella soddisfazione degli amministratori, alla presenza del comandante della polizia locale, Dontao Zacheo, e dell'assessore ai Trasporti Luca Psqualini.

Informazioni precise ed attendibili, aggiornate in tempo reale, 24 ore su 24, che raggiungono il cittadino con una notifica sul suo smartphone, tablet, pc grazie all'uso delle opportunità offerte gratuitamente dall'app di messaggistica Telegram. L'operazione è semplice, basta cliccare su questo link: https://telegram.me/polizialocalelecce.  Sul solco delle recenti previsioni legislative sull'amministrazione digitale e grazie al programma di formazione sulle competenze digitali, la polizia Locale di Lecce ha avviato una vera e propria rivoluzione nel suo sistema di comunicazione interna e nella modalità di interfacciarsi con i cittadini per fornire informazioni, resoconti dell'attività svolta e accesso ai servizi online.

Grazie alla creazione di due gruppi segreti interni uno sull'app di messaggistica Telegram e l'altro sul social network Facebook, gli  oltre  130 operatori  in servizio presso  il  comando sono diventati  una comunità costantemente "inter-connessa" e collaborativa, che, da un lato, su Telegram, riceve e fornisce informazioni multimediali all’istante. Inoltre è anche disponibile il portale AreaVasta invece, che afferisce al progetto "SalentoGov": una piattaforma intercomunale di servizi digitali della pubblica amministrazione alla quale gli agenti contribuiscono con comunicazione dei dati del conducente obbligatoria per accertamenti con decurtazione di punti dalla patente di guida, richiesta di rilievo fotografico acquisito attraverso un sistema di rilevazione elettronica (Ztl, photored, Street control), richiesta di estrazione copia conforme di un verbale, richiesta di annullamento di un verbale per il mancato aggiornamento dell'intestatario del veicolo, consultazione dello stato di avanzamento di un verbale, richiesta di discarico di una cartella esattoriale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Code in città e nuove regole stradali: tutto a portata di mano in un’app

LeccePrima è in caricamento