Lunedì, 2 Agosto 2021
Politica

Otto nuovi cittadini italiani. In Prefettura la cerimonia di conferimento

Si tratta dei primi decreti adottati dal Prefetto di Lecce, Giuliana Perrotta, in seguito alla direttiva del 7 marzo scorso, che ha trasferito sul territorio la competenza per il conferimento dello status a seguito di matrimonio

LECCE – Sono otto le persone, a cui il prefetto di Lecce, Giuliana Perrotta, ha consegnato stamattina i decreti di conferimento della cittadinanza italiana. Si tratta dei primi decreti adottati dal prefetto, dopo che il ministro dell’Interno, con direttiva del 7 marzo 2012, ha trasferito al rappresentante del governo sul territorio la competenza per il conferimento dello status di cittadino italiano a seguito di matrimonio.

Nel corso della cerimonia, alla quale erano presenti il presidente della Provincia, Antonio Gabellone, i rappresentanti delle forze dell’ordine e i componenti del Consiglio territoriale per l’Immigrazione, il prefetto ha ricordato ai nuovi cittadini che da oggi essi hanno assunto, a pieno titolo, l’impegno a farsi promotori dei valori  posti a fondamento della Repubblica italiana e ha sottolineato l’importanza di riconoscersi, pur nella diversità delle proprie radici culturali, nei principi che la ispirano.

Ai nuovi cittadini, accompagnati dai sindaci dei comuni di residenza, il Prefetto ha voluto donare, quale segno tangibile del nuovo status acquisito, una copia della Costituzione italiana e il testo dell’inno nazionale, intonato dai partecipanti a conclusione della cerimonia.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Otto nuovi cittadini italiani. In Prefettura la cerimonia di conferimento

LeccePrima è in caricamento