Domenica, 19 Settembre 2021
Politica

Pankiewicz: "Lo sport leccese deve essere più rosa"

Nel suo giro di consultazioni, il candidato sindaco del Centro moderato ha incontro le elettrici: "Costituirò una Consulta sportiva con più spazio per le donne. C'è bisogno di maggiore uguaglianza"

Wojtek Pankiewicz, candidato sindaco del Centro moderato, ha incontrato un gruppo di donne appartenenti a società sportive. "La pari dignità tra uomo e donna è una grande conquista della civiltà e deve valere in ogni ambito della vita, anche nell'ambito dello sport", ha detto alle elettrici.

"Siamo, purtroppo, eredi di una storia di enormi condizionamenti, in tutti i tempi ed in ogni latitudine - ha spiegato ancora Pankiewicz- che hanno reso difficile il cammino della donna. Per tale motivo è urgente ottenere dovunque l'effettiva uguaglianza. Ognuno è chiamato a riflettere, anche a livello sportivo, affinché si eliminino i forti condizionamenti verso la donna, del tutto assente nei ruoli decisionali e progettuali. Inoltre, lo svantaggio femminile si nota pure da come vengono realizzati i servizi negli impianti sportivi.


"Se sarò eletto sindaco - ha concluso - , costituirò una Consulta dello sport con la presenza di un ampio numero di donne, in modo che lo sport leccese possa diventare sempre più rosa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pankiewicz: "Lo sport leccese deve essere più rosa"

LeccePrima è in caricamento