Parco di Belloluogo, il vice sindaco chiarisce: legittimo portarsi cibi e bevande

Un recente episodio ha sollevato polemiche: un gruppo di amici, durante un pic-nic, è stato redarguito. Nell'area ci sono due punti ristoro

LECCE – Pic-nic vietati al Parco di Belloluogo? La domanda si è diffusa sui social network con la segnalazione di un cittadino incappato nei giorni scorsi in alcune rimostranze per aver approntato un pranzo collettivo al sacco: nell’area verde, la cui gestione è stata affidata poco meno di un anno addietro al raggruppamento temporaneo di imprese costituito da Bios srl e Innovapul, ci sono due punti ristoro.

Dell’episodio è stato portato a conoscenza il vicesindaco, Alessandro Delli Noci, che è intervenuto con una nota: non esiste nessun divieto ma, per mettere le cose in chiaro definitivamente, si sta lavorando a un regolamento di fruizione che stabilisca, a beneficio dei cittadini ma anche dei gestori, cosa è consentito fare e cosa invece no. l'amminsitratore comunale ha anticipato che i pic-nic saranno espressamente consentiti, così come in genere l’introduzione di cibi e bevande. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il Parco di Belloluogo è pubblico e appartiene ai leccesi- è scritto nel comunicato -. In quel luogo tutte le famiglie e tutti i cittadini sono i benvenuti e vige la più ampia libertà di vivere momenti di svago e convivialità, pur nel rispetto del decoro e degli altri frequentatori. L'idea che possano essere vietati pic-nic è falsa e non risponde minimamente all'impostazione che questa amministrazione intende dare alla fruizione di quell'area”. Insomma, l'affidamento a un privato non significa prescindere dalla libera e piena fruizione di un parco pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Violenze durante il sonno, a processo il padre adottivo

  • Finanziamenti con documenti falsi, al terzo tentativo scattano le manette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento