Patto tra De Cristofaro e il Movimento per le autonomie

Siglato questa mattina presso il comitato di viale Japigia del candidato sindaco per i Socialpopolari, l''accordo con la formazione politica guidata dall''onorevole Raffaele Lombardo

E' bastata una stretta di mano, "come si fa tra gentiluomini", a sancire questa mattina il "Patto federativo tra il Movimento della autonomie, guidato dall'onorevole Raffaele Lombardo, ed i "Socialpopolari a sostegno della Regione Salento e della candidatura di Mario De Cristofaro a sindaco di Lecce".

Il sodalizio tra le due formazioni politiche è stato presentato presso il comitato elettorale di De Cristofaro, in viale Japigia, dove per l'occasione sono giunti l'onorevoli Lucio Sardelli e Vincenzo Oliva. L'intervento di apertura non poteva che spettare a Mario De Cristofaro, il quale ha esordito dicendo che "il tema della Regione Salento non è uno scherzo, né si tratta di una fatto di immaginazione. Al contrario è un discorso che investe seriamente l'economia del nostro territorio. Oggi, invece, la regione è semplicemente Baricentrica".


Questa la sintesi degli interventi degli altri parlamentari del Movimento per le autonomie dell'area jonico-salentina: "E' giunta l'ora di superare gli steccati creati, alimentati e imposti dalle oligarchie dominanti che vogliono continuare a tenere divisi gli i cittadini per consolidare il loro sistema di potere affarisitico, incuranti di aver determinato persino un preoccupante deficit di democrazia partecipativa popolare alla vita politica".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Gli obiettivi delle due componenti politiche: "Per difendere i cittadini, per riscattare il Mezzogiorno, per colmare il divario tra Nord e Sud, i Socialpopolari e Il Movimento per le autonomie che traggono forza dal proprio radicamento territoriale, hanno siglato un'alleanza che rappresenta un punto di riferimento per quanti, ripartendo dal popolo, con il popolo e per il popolo, intendono costruire il proprio futuro da liberi cittadini, non da sudditi e ciascuno fiero delle proprie radici e della propria identità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

  • Omicidio di Lecce. La criminologa: “Obiettivo dell’assassino entrambi i fidanzati”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento