Festa di Sant’Oronzo 2016, per tre giorni navette per centro storico e luna park

A partire dalle 18,30 e fino all'una di notte saranno due le linee, "verde " e "blu": collegheranno i due punti nevralgici della festa

Una precedente edizione della festa

LECCE – Puntuale come la festa il piano dei trasporti della città. Anche per i tre giorni di celebrazioni in onore dei Santi patroni di Lecce, giungono infatti le modifiche al normale servizio pubblico, valide soltanto per il 24, 25 e 26 agosto.

Il servizio delle navette per il centro storico, fulcro della festa di Sant’Oronzo, sarà fornito ai cittadini attraverso due linee, denominate “Verde” e “blu”. La prima, attiva a partire dalle 18,30 e fino all’una di notte, collegherà il Foro Boario al cuore cittadino. Dal City terminal passerà per viale Porta d’Europa, viale Calasso e Porta Napoli, attraversando viale De Pietro prima di giungere in centro.

La linea delle navette “blu”, invece, sarà disponibile sempre per lo stesso arco temporale, ma seguirà un percorso diverso: collegherà, infatti, il luna park allestito nella zona del mercato bisettimanale al centro storico. Nelle giornate dal 23 al 27 agosto, inoltre, sono previste alcune variazioni e sospensioni al servizio di trasporto urbano, come accade ogni anno a ridosso dei festeggiamenti nel capoluogo salentino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

orari_variazioni, il piano dettagliato delle linee degli autobus durante i tre giorni di festa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento