Venerdì, 25 Giugno 2021
Politica

Fuochi d'artificio a mezzanotte, traffico limitato intorno Masseria Grande

Lo spettacolo pirotecnico chiude i festeggiamenti per i santi patroni della città. Divieto di fermata sulla Lecce-San Cataldo e Tangenziale Est

LECCE - Come da tradizione, nell'ultimo giorno dei festeggiamenti per i santi patroni della città di Lecce, è atteso lo spettacolo pirotecnico che si svolgerà a partire da mezzanotte presso Masseria Grande, all'altezza dello stadio. La scorsa estate, in rispetto alle vittime del terremoto che colpì l'Italia centrale, l'amministrazione comunale decise di annullare l'evento e di devolvere il corrispettivo in beneficienza. 

Saranno due le batterie, una affidata alla ditta Fabrizio Castelluzzo, l'altra alla Pirotecnica Sud Galatina. I fuochi d'artificio richiameranno migliaia di persone, con una grande concentrazione attesa nella zona A della 167. Per evitare disagi alla circolazione, dalle 21 di oggi e fino alle 2 di notte scatta il divieto di transito e di fermata con rimozione forzata su via Potenza, da via Firenze a via Cagliari; in via Cagliari tra via Potenza e via Pescara; in via Pescara, tra via Potenza e via Palermo.

Non sarà possibile fermarsi lungo la Provinciale 364 Lecce-San Cataldo, lungo la Tangenziale Est di Lecce. Il divieto, con rimozione forzata, riguarda anche i ponti e gli svincoli di queste arterie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuochi d'artificio a mezzanotte, traffico limitato intorno Masseria Grande

LeccePrima è in caricamento