Martedì, 3 Agosto 2021
Politica

Pioggia di euro dal ministero per la messa in sicurezza gli edifici scolastici

Ad Uggiano arrivano altri 260mila euro dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti per completare la messa in sicurezza delle scuole. Il 2 ottobre la sottoscrizione della convenzione per l'erogazione del finanziamento

Comune di Uggiano

UGGIANO LA CHIESA – Finanziamenti a pioggia per completare la messa in sicurezza degli edifici scolastici: il Comune di Uggiano La Chiesa sorride grazie al finanziamento, ottenuto da parte del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti - Provveditorato interregionale per le opere pubbliche Puglia – Basilicata, pari ad altri 260 mila euro per il completamento della messa in sicurezza delle scuole.

La cifra prevede interventi per la prevenzione e la riduzione di rischi strutturali su tutti gli immobili scolastici, che saranno così ripartiti: 63mila euro alla scuola dell’infanzia di Casamassella, 128mila euro alla scuola dell’infanzia di Uggiano e altri 70 mila euro alle elementari. Pertanto, dopo il finanziamento di 600 mila euro per la scuola elementare (convenzione firmata nel 2011), è stato così concesso da parte del Ministero il secondo stralcio, al fine di ristrutturare tutto il patrimonio scolastico di Uggiano e di Casamassella, per un totale di 860mila euro investiti.

Per il 2 ottobre prossimo, alle ore 11, a Bari, è stato convocato il sindaco, Salvatore Piconese, per la sottoscrizione della convenzione, tra il Comune e il Ministero, per l'erogazione di questo nuovo finanziamento: “È un risultato politico importante – spiega - per l'intera comunità scolastica del mio Comune. Infatti, ai nostri bambini e alle nostre bambine consegneremo scuole sicure e moderne, le quali, grazie a questo finanziamento ministeriale di 860mila euro complessivi, saranno messe in sicurezza e ristrutturate del tutto”.

“In questi due anni e mezzo di mandato amministrativo – prosegue - abbiamo sempre dato priorità alle esigenze del mondo della scuola e dell'infanzia, poiché il futuro è rappresentato da tutti loro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioggia di euro dal ministero per la messa in sicurezza gli edifici scolastici

LeccePrima è in caricamento