Poco ambiente e molta strumentalizzazione politica - Comune di Neviano

Da alcuni giorni si stanno scatenando gruppi di falsi ambientalisti e finti perbenisti, che inscenano proteste contro l'Amministrazione Comunale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Da alcuni giorni si stanno scatenando gruppi di falsi ambientalisti e finti perbenisti, che inscenano proteste contro l'Amministrazione Comunale per il deposito dei materiali di risulta dei lavori di rifacimento di Piazza Concordia e dei Caduti.
Dal momento che il solo materiale classificato come terra e rocce da scavo è stato ritenuto idoneo al riutilizzo, il resto è stato ed è conferito in discarica autorizzata, stante i formulari depositati. Si evidenzia, tuttavia, una superficialità della ditta appaltatrice che ha disatteso le disposizioni comunali sul deposito di alcuni spezzoni di asfalto.
Ci meraviglia come tali proteste siano insorte solo ora (campagna pre-elettorale??) da parte dell'opposizione consiliare e soprattutto dal DIMISSIONARIO Antonluca Iasi che si e' deciso solo ora a presenziare le opere pubbliche, compito per cui è stato eletto e retribuito per anni con l'Amministrazione CAFARO e a cui non ha mai prestato il dovuto impegno.
L'OBIETTIVO DI TANTA AGGRESSIVITÀ È IL BLOCCO TOTALE DELLE NUMEROSE OPERE PUBBLICHE IN CANTIERE ORA A NEVIANO.
La radice di tutto ciò adesso è chiara! VOGLIONO LA POLTRONA !!!
Il SINDACO
SILVANA CAFARO
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento