Politica Alezio

Prefettura: "Alezio, nessuno qui ha gettato la spugna"

Nota dall'Ufficio Territoriale del Governo: Marcuccio, nominato sub-commissario, sostituisce la Mariano solo temporaneamente. Non si precisa però se l'avvicendamento è legato alla situazione contabile

La Prefettura di Lecce (foto di repertorio).-2

C'era da aspettarselo. Parli delle difficoltà politiche e finanziarie del Comune di Alezio e si innesca un botta e risposta senza tregua condito da dichiarazioni, smentite, distinguo e precisazioni. Partiti e simpatizzanti dell'ormai ex opposizione consiliare di centrosinistra e degli ex dissidenti pronti a cavalcare l'onda e rincarare la dose. L'amministrazione uscente pronta a rimandare al mittente accuse e veleni. Alcuni "pezzi" della ex Lista civica di supporto al sindaco decaduto Cosimo Caroppo ("Alezio Prima di Tutto", 1.971 preferenze pari al 55,5% dei consensi alle ultime elezioni), pronti a giurare - ma sempre sottovoce tanto poi la colpa è solo dei giornalisti - che non spenderanno una parola per la ricandidatura dell'ex primo cittadino e del suo vice nonché cugino di Cosimo Caroppo. E poi arriva la smentita, o meglio la precisazione tecnica della Prefettura di Lecce, sulla vicenda del cambio della guardia in Comune relativo al commissariamento dell'Ente.


"Nessuno ad Alezio ha gettato la spugna", questo il concetto dedotto dalla precisazione inviata dal Direttore Amministrativo Contabile della Prefettura di Lecce, Michele Marcuccio, nominato dal 18 febbraio scorso sub-commissario del Comune di Alezio (e non commissario prefettizio) e con un incarico per altro temporaneo che scadrà il prossimo 2 di marzo. "Pertanto il Commissario Prefettizio in carica è sempre la D.ssa Beatrice Mariano" si legge nella nota di precisazione del dottor Marcuccio, "che ha svolto e svolgerà regolarmente il proprio mandato". Precisazione doverosa quella dell'Ufficio Territoriale del Governo sotto il profilo squisitamente tecnico e formale. Ma la domanda resta spontanea: questa nomina di un sub-commissario e l'avvicendamento seppur temporaneo (a ridosso della fine del mese) in Comune con un esperto contabile è legato o no alla situazione economica dell'ente aletino?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prefettura: "Alezio, nessuno qui ha gettato la spugna"

LeccePrima è in caricamento