Politica

Fratelli d’Italia - Alleanza Nazionale: primarie anche per il simbolo e le idee

Si vota fino a domenica 23 febbraio in 15 seggi allestiti in tutto il Salento. In ballo 37 delegati per il congresso nazionale di Fiuggi. Ma gli elettori potranno anche pronunciarsi su più temi: dall’uscita dall’euro, al blocco dei flussi migratori

LECCE – Sono aperti dalle 16 di oggi i quindici seggi allestiti nel Salento da Fratelli d’Italia – Centrodestra Nazionale. Si avvicina infatti la data del primo congresso nazionale e i simpatizzanti del movimento sono chiamati a scegliere i delegati che si recheranno a Fiuggi l’8 e il 9 marzo. Giorgia Meloni è candidata alla presidenza nazionale.

Per votare i 37  “grandi elettori” attribuiti alla provincia di Lecce, c’è tempo fino a domani. Nel capoluogo si vota in via Salandra, al numero 13, di fronte all’Hotel President; a Trepuzzi al numero 22 di Corso Umberto; a Monteroni in Piazza Italia, a Copertino in via Cosimo Mariano, 40; a Nardò nel Chiostro di Carmelitani, in Corso Vittorio Emanuele; a Galatina, in corso Re d’Italia presso il Palazzo della Cultura; a Galatone in via Savoia 50; a Sogliano Cavour presso la sede dell’Ugl in via Regina Elena al numero 9; a Castrignano dei Greci presso il circolo di via Martiri, al numero 13; a Maglie in via Roma, angolo via dei Pellai, 3; a Gallipoli in via Specolizzi, 18; a Casarano in piazza San Pietro angolo piazza Garibaldi; a Melissano presso il Palazzo Santaloja, via Regina Margherita; a Ugento presso il circolo di via Capitano Giannuzzi; a Novoli presso il primo circolo, via Sant’Antonio 78.

facsimile-2Ma quelle in corso sono anche primarie del simbolo e delle idee. Sono otto le combinazioni grafiche previste, a seconda che si voglia assegnare la preminenza a Fratelli d’Italia o ad Alleanza nazionale. Quanto ai temi d’attualità, sulla stessa scheda gli elettori sceglieranno tra il sì e il no rispetto ai seguenti dieci quesiti: uscita dell’Italia dall’euro; impedire l’importazione di merci che crea concorrenza sleale; blocco dei flussi migratori; condono cartelle esattoriali; possibilità di scaricare dalle dichiarazioni dei redditi tutte le spese fatturate; elezione diretta del presidente della Repubblica; incentivare le famiglie numerose; divieto per nuove sale giochi e slot machine; passaggio obbligatorio dalla primarie; riapertura delle case chiuse. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli d’Italia - Alleanza Nazionale: primarie anche per il simbolo e le idee

LeccePrima è in caricamento