Domenica, 26 Settembre 2021
Politica

Cultura, turismo, giovani: primo incontro tra i sindaci per un'azione comune

Salvemini a Taranto con Melucci, padrone di casa, e Rossi, di recente vincitore delle elezioni a Brindisi dove ad agosto si terrà il secondo confronto

TARANTO - Si è svolto questa mattina a Taranto un incontro tra i sindaci dei capoluoghi del Tacco d'Italia. I primi cittadini di Lecce e Brindisi, Carlo Salvemini e Riccardo Rossi, hanno infatti accolti l'invito del loro collega Rinaldo Melucci per iniziare a tracciare le coordinate di un percorso comune che abbia come obiettivo una promozione coordinata per valorizzare, mettendole assieme, le identità delle tre città, ma anche una convergenza di iniziative politiche e amministrative.

Cultura, turismo, agroalimentare, industria e competenze dei giovani, condivisione di bandi e risorse comunitarie, sostegno alle imprese locali e alle iniziative della Regione Puglia; questi i temi all'ordine del giorno del primo di una serie di confronti. Il prossimo, ad agosto, sarà a Brindisi, poi verrà la volta di Lecce. "Per evitare gli errori di esperienze passate - è scritto in una nota congiunta - i tre sindaci conserveranno sui vari target approcci molto flessibili e pragmatici, presumibilmente incominciando dall'insediamento di un tavolo tecnico, conseguente ad un'intesa di massima che ne disciplini lavori e calendario".

Insomma, è avvertito dagli attuali primi cittadini il pericolo di una suggestione improduttiva che c'è già stata in passato quando sono balenati progetti e percorsi di avvicinamento tra i territori della Puglia meridionale. Di certo c'è che Salvemini, Rossi e Melucci provengono da esperienze tutte riconducibili al centrosinistra e questo terreno comune potrebbe garantire il prosieguo della vicenda in direzione di atti concreti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cultura, turismo, giovani: primo incontro tra i sindaci per un'azione comune

LeccePrima è in caricamento