Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Spiagge pulite per il week-end pasquale. Palazzo Carafa anticipa la stagione

I dipendenti delle ditte convenzionate con Palazzo Carafa hanno eliminato i rifiuti dagli arenili e i residui delle mareggiate degli ultimi mesi. Si procederà con altri interventi periodici, fino alla fine dell'estate del 2013

Uno dei tratti di spiaggia interessati

LECCE  - Non bisognerà attendere l’estate per godere di distese di sabbia bianca, perché la "bonifica" è già partita nei giorni precedenti il week-end di Pasqua. Avviata martedì, infatti, la pulizia delle spiagge delle marine leccesi è stata proposta a Palazzo Carafa. L'operazione è stata seguita dall’assessore alle Politiche ambientali del Comune di Lecce, Andrea Guido, ed eseguita dai dipendenti delle due ditte convenzionate con l'ente, per eliminare i rifiuti di vario genere, in parte residui delle mareggiate degli ultimi mesi.

Dopo il primo step pasquale seguiranno altre “tranche” di pulizia periodica, posizionamento e svuotamento dei cestini compresi, fino alla fine della stagione turistica 2013. “Non sono stati rimossi, invece, per ora – ha fatto sapere l’assessore Guido - gli accumuli di alga Poseidonia perché ritenuti utili, in questa fase, per contrastare il fenomeno dell’erosione e salvaguardare l’estensione degli arenili. Gli stessi saranno rimossi successivamente, con l’avvio della stagione balneare”.

L'assessore ha poi concluso: ““Vogliamo che le nostre spiagge e le nostre si presentino pulite affinché i nostri concittadini ma anche i turisti e i visitatori possano trovare un litorale pulito, decoroso e attraente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spiagge pulite per il week-end pasquale. Palazzo Carafa anticipa la stagione

LeccePrima è in caricamento