Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica

Racale, per il dopo Causo eletto Basurto

Basurto supportato da An, Udc e parte della Margherita si è presentato con la lista civica "Forza Racale" ed ha superato Stefano Minutello, candidato con la lista civica "Racale Democratica"

Il dopo Causo in quel di Racale sui prefigura con la nuova elezione di uno degli esponenti di spicco della destra salentina, ovvero di Massimo Basurto che con 3.134 (paro al 42,8%) è il nuovo sindaco del comune del Basso Salento.

Basurto supportato da An, Udc e parte della Margherita si è presentato con la lista civica "Forza Racale" ed ha superato Stefano Minutello che con la lista civica "Racale Democratica", mix di forze politiche da Fi a Margherita e Italia dei Valori, ha ottenuto il 35,9% dei consensi pari a 2626 preferenze. A seguire altri due candidati: Franco Manni con "Progetto in Comune" che ha raccolto 1187 voti pari al 16,2% e Anna Maria Coppola con un'altra civica "La svolta per Racale" che ha ottenuto 359 preferenze pari la 4,9 per cento. I votanti sono stati 7469 su 9220 elettori con 53 schede bianche e 110 nulle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Racale, per il dopo Causo eletto Basurto

LeccePrima è in caricamento