Politica

Ore contate per i cassonetti sul lungomare. Ogni stabilimento farà la raccolta differenziata

Accordo tra la Monteco e gli operatori balneari per tutte le marine leccesi. Ciascun lido sarà dotato dei contenitori da 240 litri che sono in dotazioni ai locali pubblici del centro storico. Isole ecologiche, invece, per le spiagge libere da concessioni demaniali

LECCE - Anche nella marine leccesi i cassonetti posizionati sul lungomare hanno le ore contate. Ciascun stabilimento balneare sarà infatti dotato di una batteria di contenitori - come quelli in dotazione ai pub e ai locali pubblici di Lecce, da 240 litri -  mentre alle spalle nelle spiagge pubbliche ci saranno le isole ecologiche: l'assegnazione del relativo appalto è prevista per i primi giorni di giugno.

Con un certo anticipo sui tempi, quindi, il servizio porta a porta arriva anche sul litorale di competenza del capoluogo, grazie ad un accordo tra la ditta incaricata, la Monteco, e gli operatori balneari, caldeggiato dall'assessore all'Ambiente, Andrea Guido. Per mettere a punto la soluzione migliore almeno per la stagione che sta per partire sono stati tenuti diversi incontri: "L’obiettivo – ha spiegato l'esponente del governo cittadino - è quello di sensibilizzare i cittadini ad un uso responsabile della spiaggia attraverso comportamenti ecologici. Dobbiamo sempre considerare i rifiuti una risorsa, anche al mare. Raccoglierli e depositarli negli appositi contenitori oltre ad essere un atto di civiltà è soprattutto un atto d’amore nei riguardi del nostro territorio”.

"Senza la disponibilità dei gestori dei lidi e senza il know how  dello staff di Monteco. ha proseguito Guido - non sarebbe stato certamente possibile giungere ad un accordo operativo in così poco tempo. Estate, quindi, deve significare non solo mare, spiaggia, sole, ma anche rispetto per la natura. Abbandonare i rifiuti in spiaggia è un atto d’inciviltà. Proprio per salvaguardare il nostro splendido litorale, e per convincere ed incoraggiare i nostri concittadini a differenziare i rifiuti, abbiamo deciso di avviare questa nuova collaborazione che mira a salvaguardare il territorio e l’habitat marino ed informare i cittadini sui benefici derivanti dalla raccolta differenziata”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ore contate per i cassonetti sul lungomare. Ogni stabilimento farà la raccolta differenziata

LeccePrima è in caricamento