Martedì, 19 Ottobre 2021
Politica Campi Salentina

Raccolta differenziata spinta, l'umido andrà nel sacchetto di carta riciclata

Il progetto mira a sperimentare gratuitamente, con sacchetto in carta riciclata, la raccolta dei rifiuti organici e interesserà 150 famiglie del Rione Palombaro, in via Campania, via Abruzzi e via Piemonte

CAMPI SALENTINA - Nell’ambito del progetto di raccolta differenziata spinta, arriva il sacchetto in carta riciclata per la raccolta dei rifiuti indifferenziati o umido.

Il progetto che mira a sperimentare gratuitamente, con sacchetto in carta riciclata da 8lt, la raccolta dei rifiuti organici a Campi Salentina interesserà 150 famiglie del Rione Palombaro (in via Campania, via Abruzzi e via Piemonte ) che saranno chiamate a ritirare gratuitamente un kit composto da un cestello aerato da 10lt, 28 sacchetti in carta riciclata da 8lt ed un questionario dedicato.

Giornata di ritiro, domani giovedì 30 ottobre, alle 16 nella sala consiliare del Comune di Campi Salentina alla presenza del sindaco Egidio Zacheo e del consigliere delegato all’Ambiente, Serena Vergari. L’iniziativa si inserisce nel progetto di far crescere la percentuale di raccolta differenziata porta a porta in città, puntando al totale coinvolgimento dei cittadini, delle scuole e di tutte le realtà locali.

“L’intento – spiega la consigliera comunale delegata all’Ambiente, Vergari – è quello di dare una ulteriore spinta alla raccolta differenziata. Abbiamo raccolto la proposta di Sumus Italia, a costo zero per i cittadini di Campi, perché si inserisce perfettamente, nel nostro già collaudato piano di raccolta differenziata spinta. L’obiettivo è di crescere sempre più e portare la percentuale di differenziata ai massimi livelli. Solo così si può parlare di tutela dell’ambiente e quindi di futuro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta differenziata spinta, l'umido andrà nel sacchetto di carta riciclata

LeccePrima è in caricamento