Mercoledì, 4 Agosto 2021
Politica Via Salvatore Trinchese

Class-action per istigazione al suicidio, An lancia il fondo di solidarietà

Proseguirà fino alla serata l’iniziativa avviata questa mattina dal Movimento per Alleanza nazionale. Al banchetto, allestito in via Salvatore Trinchese, presente anche la portavoce, Adriana Poli Bortone. Tra gli obiettivi, l’istituzione di una "cassa" per tutelare i cittadini soffocati da crisi e banche

Il banchetto allestito in centro

LECCE  - Un’idea che, questa mattina, si è trasformata in una raccolta di firme. Oltre cento persone si sarebbero tolte la vita e ora viene richiesta l’istituzione di un fondo di solidarietà, a favore dei più deboli. Il Movimento per Alleanza Nazionale ha proposto, già dai mesi scorsi, una class-action per istigazione al suicidio, accusando (ormai ex) governo Letta e quello precedente di Mario Monti.

Sulla scorta di un’iniziativa lanciata da un cittadino via social network, Antonio Corcione, e riportata da alcuni giornali web nazionali con un’adesione di migliaia di persone, il movimento politico ha allestito un in via Salvatore Trinchese, a una decina da Piazza Sant’Oronzo, che resterà aperto fino a questa a sera.

All’origine del malcontento, anche secondo quanto affermato in più occasioni dalla portavoce, Adriana Poli Bortonfoto-126-2e, l’alto numero di morti registrati negli ultimi anni, fra imprenditori e commercianti assediati dalla crisi e stretti dalla morsa dell’imposizione fiscale, tanto da far ipotizzare la possibilità di chiamare in causa le due amministrazioni. La raccolta dei nominativi è stata avviata anche in altri capoluoghi di provincia dello Stivale e di Puglia.

L'esponente del movimento si è detta preoccupata per le sorti delle numerose famiglie, schiacciate dagli interessi delle banche e dalla crisi economica che non concede scampo a genitori costretti a far fronte al mantenimento  dei figli, privati di un lavoro e di un reddito. Tramite una “task force” composta da avvocati, il movimento intende riportare l’attenzione della cittadinanza sull’iniziativa. Forse, “esportando” il banchetto nel resto della provincia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Class-action per istigazione al suicidio, An lancia il fondo di solidarietà

LeccePrima è in caricamento