Lunedì, 14 Giugno 2021
Politica

Referendum Ztl: a breve gli atti a disposizione del comitato promotore

Incontro tra il comitato "Decidi tu!" e il segretario generale del Comune. La richiesta di consultazione è stata respinta per mancanza del numero necessario di firme

Palazzo Carafa.

LECCE – I rappresentanti del comitato “Decidi Tu!” si sono recati questa mattina a Palazzo Carafa dove hanno incontrato il segretario generale del Comune di Lecce, Vincenzo Specchia, per chiedere l’accesso agli atti relativi alla richiesta di referendum per l’istituzione della ztl a tempo pieno.

La scorsa settimana la commissione prevista a norma di statuto e incaricata di verificare la correttezza del quesito e il raggiungimento del numero di firme necessarie per svolgere la consultazione, ha riscontrato la mancanza di nove sottoscrizioni per arrivare alla soglia richiesta, pari a 3mila, cifra che il comitato pensava di aver abbondantemente superato depositandone un numero maggiore.

In realtà su questo aspetto c’è un piccolo giallo perché in commissione risultano 3268 firme, ma i promotori sono convinti di averne depositate 3348: sarebbero andati persi, cioè, tre fogli. Un elemento di contestazione riguarda poi le sottoscrizioni doppie, ben 70, che sono state tutte annullate.

Il segretario del Comune ha offerto la massima collaborazione garantendo l’accesso alla documentazione in un paio di giorni. Dopo un’attenta verifica il comitato decidere se e come rilanciare la partita. C’è poi da considerare un altro aspetto: secondo un parere del ministero dell’Interno, un referendum cittadino non sarebbe possibile a meno che non ci sia uno specifico regolamento comunale con le norme di dettaglio. Nel caso di Lecce l’istituto è richiamato dallo statuto.

Il comitato “Decidi tu!” ritiene, per quanto riguarda quest’ultimo problema, che si tratta comunque di un parere e non di una prescrizione e che ci sarebbero i margini per salvaguardare l’espressione della volontà popolare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum Ztl: a breve gli atti a disposizione del comitato promotore

LeccePrima è in caricamento