Una sala cinema per i pazienti in Pediatria: con il taglio degli stipendi del M5S

Il gruppo in consiglio regionale ha messo da parte 217mila euro. Sono destinati ai reparti delle strutture sanitarie pugliesi. Taglio del nastro a Scorrano

I consiglieri regionali del M5S

LECCE – Nei giorni scorsi i consiglieri regionali del M5S hanno simbolicamente consegnato ai pugliesi 217mila euro derivanti dai tagli dei primi 12 mesi di mandato nell’assemblea regionale. Tra loro ci sono i salentini Antonio Trevisi e Cristian Casili.

Si tratta di una somma che i pentastellati stanno impegnando per una serie di progetti tra cui alcuni riguardanti i reparti pediatrici delle strutture sanitarie, secondo le indicazioni ricevute dagli attivisti che hanno partecipato ad una consultazione per decidere come meglio impiegare le risorse. Lunedì mattina, presso l’ospedale di Scorrano, è prevista l’inaugurazione di una sala cinema annessa alla ludoteca del reparto.

“Questo primo Restitution day – è scritto nella nota dei consiglieri del M5S - abbiamo voluto dedicarlo ai più piccoli della nostra regione ai quali speriamo di poter regalare almeno qualche ora di serenità in un momento non facile e ai quali facciamo i nostri più sinceri auguri di pronta guarigione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ci auguriamo sinceramente – dicono rivolgendosi alle altre forze politiche - che questo possa servire a spronare gli altri politici, compreso il presidente Emiliano, a fare altrettanto. Non servono leggi ad hoc per decurtarsi i propri stipendi, basta volerlo fare e la politica è oggi chiamata a dare il buon esempio ai cittadini che stanno attraversando un momento di difficoltà”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • “Vai a casa mia e sposta tutto”. Ma vedono il messaggio e trovano la droga

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Colpo in testa e via con i soldi: portiere dell’hotel aggredito per rapina

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento