Politica Viale Gioacchino Rossini

Chiuso al pubblico per un guasto dovuto al maltempo. Riapre Ufficio sanzioni della polizia locale

Sarà nuovamente riaperto ai cittadini lo sportello per il pagamento delle sanzioni, presso il comando di viale Rossini. Dopo oltre un mese, il servizio "cassa" è stato ripristinato: la polizia locale ha inoltrato le scuse per il disservizio, dovuto a uno sbalzo di tensione di energia elettrica durante un temporale

Il comando della polizia locale di Lecce

LECCE - Dopo quasi un mese di stop forzato, in mattinata è stato riattivato il servizio “cassa” dell’Ufficio sanzioni della polizia locale di Lecce. Il 12 giugno scorso, infatti, a seguito ad uno sbalzo di tensione nell'erogazione dell’energia elettrica dovuto al maltempo, il server che supporta i programmi di gestione delle attività degli agenti di viale Rossini era andato irrimediabilmente in tilt.

Dopo i primi tentativi di ripristino, la diagnosi del guasto sulla scheda-madre aveva evidenziato la delicatezza dell’operazione di riattivazione, che rischiava di mandare in fumo la memoria dei dati degli ultimi dieci anni di storia dell’ufficio comunale, non consentendo di recuperarli dal server di back-up.

I tempi di attesa della riparazione si sono poi allungati insospettabilmente perché la componentistica di ricambio, non più disponibile in Italia, è stata fornita da una società inglese. Recuperati i dati, si è proceduto alla sostituzione del server con uno di nuova generazione che, da oggi, garantirà la piena operatività del sistema mettendolo al riparo da rischi. Il comandante del personale del comando, Donato Zacheo, ha inviato una nota di scuse per il disagio arrecato ai cittadini dal disservizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiuso al pubblico per un guasto dovuto al maltempo. Riapre Ufficio sanzioni della polizia locale

LeccePrima è in caricamento