rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Politica

Riaprono i sottopassaggi pedonali nel quartiere Rudiae: con videsorveglianza

Consentono di superare la "barriera" rappresentata dai binari della ferrovia. Più volte oggetto di atti vandalici e degrado, saranno ora vigilati

LECCE - Dalla mattinata di oggi sono stati riaperti i sottopassaggi pedonali tra Diaz e via Massaglia e tra via De Jacobis e via Lequile che consentono di superare la "barriera" costituita dalla linea ferroviaria, nel quartiere Rudiae. 

Oggetto di vandalismo e degrado per anni, tanto da portare alla chiusura, sono ora percorribili dalle 7 alle 20, videosorvegliati e sottoposti alla vigilanza di Fidelpol, con passaggi frequenti degli agenti. Il settore Ambiente del Comune, che si è occupato delle operazioni di ripristino, garantirà anche il lavaggio quotidiano e l'igiene degli ambienti. In questi giorno è in corso la ritinteggiatura delle pareti. 

“Ripristiniamo un servizio importante per i cittadini del quartiere, soprattutto gli anziani, che potendo attraversare in sicurezza la ferrovia, avranno una maggiore e più ampia facilità di spostamento a piedi – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente Angela Valli – ringrazio l’ufficio per il lavoro svolto, che garantirà ai cittadini che utilizzeranno i sottopassaggi pulizia e sicurezza: due condizioni imprescindibili per attraversare serenamente questi spazi pubblici”. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaprono i sottopassaggi pedonali nel quartiere Rudiae: con videsorveglianza

LeccePrima è in caricamento