Giovedì, 23 Settembre 2021
Politica Specchia

Ricreato un polmone verde di sette ettari nel cuore di Cardigliano

Grazie ad un protocollo d'intesa tra l'agenzia per le risorse irrigue e forestali e il Comune sono stati ripuliti dei terreni abbandonati a se stessi, trasformati in zone a verde a disposizione della comunità locale e non solo

SPECCHIA - Tremiladuecento querce spinose, cinquecento lecci, settantacinque carrubi, quindici bagolari (detti anche “spaccasassi”), centoventicinque lentischi, centosettacinque mirti, settantacinque ginestre, cento alaterni, cinquanta piante di timo, ottanta di rosmarino, sessanta di lavanda e ottanta filliree: sono le essenze arboree con cui gli operai dell’Agenzia per  le risorse irrigue e forestali hanno restituito alla comunità di Specchia un polmone verde di sette ettari di terreno in località Cardigliano.

Un protocollo d’intesa tra l’Arif e l’amministrazione comunale, infatti, ha consentito di ripulire dei terreni che sembravano abbandonati a se stessi e di fatto impraticabili trasformandoli in una zona verde a disposizione della comunità locale e dei cittadini dei comuni limitrofi.

Il lavoro degli uomini dell’agenzia, coordinati dal caposquadra Bruno Pariti, ha permesso inoltre di creare – con la piantumazione di alberi da fruttoCardigliano2-2, come il dolcissimo mirto o il carrubo – le condizioni ambientali per favorire il ritorno in quelle zone di molte specie di animali. Ad Arif anche il compito dell’approvvigionamento idrico.

E per restituire appieno l’immagine tipica delle campagne sono stati ricostruiti 300 metri di muretto a secco. La stessa squadra, intanto, si prepara per una manifestazione, a Ruffano, che vedrà il coinvolgimento di diverse scolaresche. Il 21 marzo prossimo, dalle 9 in poi, gli operai dell’agenzia rimetteranno a nuovo la zona “a verde” antistante la “Città della domenica”. In quell’occasione agli studenti verranno spiegati i piccoli “segreti” legati alla piantumazione e alla cura delle piante tipiche delle nostre terre.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricreato un polmone verde di sette ettari nel cuore di Cardigliano

LeccePrima è in caricamento