menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lungomare a San Cataldo

Lungomare a San Cataldo

Rifacimento delle strade di Lecce: disponibili altri cinque milioni di euro

Un importo uguale è stato già stanziato lo scorso anno: anche in questo caso sarà suddiviso in cinque lotti. Il primo interesserà la viabilità nelle marine

LECCE – Sono dieci i milioni di euro a disposizione del Comune di Lecce per la messa in sicurezza delle strade. Ai primi cinque, concessi lo scorso anno dal ministero dell’Interno, di concerto col Mef (ministero Economia e Finanze), se ne aggiungono ora altrettanti grazie a un secondo avviso pubblico.

Le opere pubbliche proposte dagli enti locali sono state circa 9mila e quelle ammesse a finanziamento sono state 2.846. L’importo sarà suddiviso in cinque lotti: il primo sarà destinato alle marine leccesi, per i restanti quattro sarà il settore Lavori Pubblici a individuare le priorità dopo un confronto con gli altri uffici comunali interessati.

“Con questa ulteriore somma andiamo a completare una dotazione di risorse di circa dieci milioni di euro che assicureranno continuità di lavori in tutta la città per il rifacimento del manto stradale, a riduzione del rischio idrogeologico – ha dichiarato il sindaco di Lecce, Carlo Salvemini –; i lavori andranno a coprire sostanzialmente l’intero territorio comunale, marine comprese, andando a eliminare le situazioni di maggiore rischio dovuto al dissesto stradale. Ringrazio Alessandro Delli Noci per l’ottimo lavoro svolto, questo ulteriore finanziamento è frutto del suo impegno da assessore ai Lavori Pubblici”.

Il diretto interessato, oggi assessore regionale allo Sviluppo Economico, si è detto soddisfatto: “Come dice spesso il sindaco Salvemini citando Aldo Moro, per fare le cose occorre il tempo che occorre. Per me questo è grande motivo di orgoglio, non solo perché Lecce è la mia città ma perché il ruolo di noi amministratori è quello di impegnarci portando dei risultati vantaggiosi per l'intera comunità. Utilizzando il tempo che occorre per fare bene le cose”.

Per quanto riguarda gli interventi già finanziati, il Comune sta per bandire la gara per la messa in sicurezza della Tangenziale Est (lotto 1), ha approvato la progettazione definitiva per il secondo, terzo e quarto lotto (Borgo San Nicola, Santa Rosa, Salesiani, San Sabino, Piazza Mazzini, via Leuca, strada Lecce-Arnesano. Per il quinto lotto, relativo al rifacimento del manto stradale nelle aree adicenti alle zone Ferrovia, Casermette, Rudiae, per le prossime settimane si attende il deposito in giunta della progettazione definitiva: "Stiamo accelerando sui lavori relativi al precedente finanziamento, siamo al termine dell’iter di progettazione e, a partire dalla Tangenziale, presto in città vedremo all’opera nuovi cantieri che ci restituiranno maggiore sicurezza e strade sistemate”. ha precisato l'assessore ai Lavori Pubblici, Marco Nuzzaci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento