Politica Leuca / Via Guglielmotto D'Otranto

Rifiuti ammassati, inutili le segnalazioni. Foresio: "Ora le telecamere"

Il capogruppo del Pd in consiglio comunale ricorda che più volte i residenti di via Guglielmotto d'Otranto hanno richiamato l'attenzione

Foto di Gianfranco Caligiuri.

LECCE - Non si placa l'odioso fenomeno dell'abbandono dei rifiuti che, nella città di Lecce, ha assunto una modalità particolare da quando si è passati alla raccolta porta a porta.

Da allora i sacchetti vengono ammassati o in corrispondenza dei punti dove erano prima sistemati i cassonetti, oppure a ridosso di muri, come fossero punti di raccolta. Gli autori sono cittadini incivili e spesso sconosciuti all'anagrafe tributaria: per ritirare il kit di buste e contenitori per la differenziata occorre infatti esibire la ricevuta dell'ultima pagamento della tassa sui rifiuti. Alcuni si sono autodenunciati, ma molti altri evidentemente no.

Il capogruppo del Pd in consiglio comunale, Paolo Foresio, segnala la situazione di via Guglielmotto d'Otranto, traversa di via Leuca: Qui i residenti segnalano spesso l’abbandono selvaggio di rifiuti che finiscono col formare piccole montagne di sacchi, alla mercé, peraltro, di gatti e cani randagi che ne fanno razzia. Il tutto a discapito della salubrità e del decoro della zona, dove parcheggiano anche tanti visitatori per potersi recare poi in centro e nei pub della movida.

"Visto che il problema si ripete spesso, anzi troppo spesso, e i rifiuti restano a lungo a fare bella mostra di sé - prosegue Foresio - sarebbe il caso che l’amministrazione comunale valutasse l’opportunità di installare videocamere di sorveglianza in quella via. In questo modo si potrebbe innanzitutto scongiurare il rischio che gli abbandoni dei rifiuti si ripetano e, nel caso non dovesse essere sufficiente e l’emergenza dovesse continuare, si potrebbero individuare i responsabili e sanzionarli come prevede la legge". L'esponente del Pd presenterà un'apposita mozione nel prossimo consiglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti ammassati, inutili le segnalazioni. Foresio: "Ora le telecamere"

LeccePrima è in caricamento