Politica

Riqualificazione di viale Grassi: fondo stradale e rifacimento dei marciapiedi

In giunta approvato il progetto definitivo, che riguarda anche via Carluccio. La strada è tra le più interessate dai veicoli, anche pesanti

Il vice sindaco, Alessandro Delli Noci.

LECCE – Il progetto per la riqualificazione di viale Grassi e via Carluccio è stato approvato oggi dalla giunta comunale. Nell’ambito del programma triennale delle opere pubbliche l’intervento è stato finanziato con 256mila euro.

Come noto, viale Grassi è storicamente una delle arterie più frequentate dal traffico veicolare, anche pesante, ed è destinata ad assumere ancora più rilevanza quando saranno terminati i lavori per il Parco delle Cave e, ancora più in là, con il progetto di ribaltamento della stazione ferroviaria.  I lavori riguarderanno sia il miglioramento del manto stradale che il rifacimento dei marciapiedi, oggi molto alti e praticamente inaccessibili per i disabili.

“Questo intervento servirà a rendere ancor più a largo raggio la riqualificazione dell'area di Viale Grassi attorno al nuovo accesso della stazione ferroviaria e al Parco delle Cave di prossima apertura – dichiara l'assessore ai Lavori Pubblici Alessandro Delli Noci – interveniamo con criterio su un'area che ad oggi risulta poco curata e che nei prossimi anni dovremo imparare a considerare una delle principali zone di accesso alla città attraverso la stazione. È importante per noi anche garantire a quanti risiedono su Viale Grassi e nelle vie adiacenti una viabilità più comoda e confortevole e la possibilità di spostarsi a piedi su marciapiedi non compromessi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riqualificazione di viale Grassi: fondo stradale e rifacimento dei marciapiedi

LeccePrima è in caricamento