rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Politica

Parto indolore, giudice condanna Asl a restituire spese dell'epidurale

Con una sentenza depositata lo scorso 31 ottobre, il giudice di Pace ha obbligato l'Azienda sanitaria leccese a rimborsare, a una giovane mamma, il pagamento del trattamento del parto indolore. Il costo sostenuto dalla partoriente è stato di oltre 800 euro

LECCE  - Il giudice di Pace di Lecce condanna la Asl a restituire le spese sostenute da una giovane mamma per aver pagato ingiustamente l'epidurale il giorno del parto.  L’avvocato Luigi Piro, con la sentenza depositata lo scorso 31 ottobre, ha riconosciuto il diritto alla restituzione da parte dell’Azienda sanitaria locale delle somme spese per il pagamento del trattamento del parto indolore, noto come "epidurale", della figlia del presidente dello “Sportello dei diritti”. Quest’ultima, dopo aver diffidato inutilmente l'ente, si è vista accogliere la domanda di rimborso.

La giovane ha partorito nel mese di novembre del 2011 presso il reparto di Ostetricia e Ginecologia del “Vito Fazzi di Lecce” : aveva richiesto di sottoporsi al trattamento per il quale all'epoca dei fatti la Asl aveva comunicato che era necessario pagare i medici anestesisti. Sempre secondo l'ente, in quell’anno consentivano l'effettuazione della procedura solo per il tramite della loro attività libero professionale intra - moenia e perciò a pagamento. I costi, per il trattamento erano di circa 800 euro, ma la cittadina decise comunque di sottoporsi alla terapia e quindi di pagare.

Per la giovane mamma non rimaneva che rivolgersi al giudice di Pace di Lecce per vedersi restituito ciò che indebitamente era stato percepito dall'ente. Con la decisione in questione, il magistrato onorario ha ritenuto sussistente il diritto al rimborso di tutte le spese sostenute dalla giovane ed ha quindi condannato la Asl alla restituzione di 801,81 euro, oltre a interessi e spese processuali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parto indolore, giudice condanna Asl a restituire spese dell'epidurale

LeccePrima è in caricamento