Salvemini ha scelto: Signore è il nuovo vice sindaco, in giunta entra Nuzzaci

L'assessore prenderà il posto dell'uscente Delli Noci; il consigliere è stato nominato assessore ai Lavori Pubblici. Gnoni avrà la delega al Personale; il sindaco quella alla Programmazione strategica

Il nuovo vice sindaco Sergio Signore

LECCE – Sarà Sergio Signore il nuovo vice sindaco della città di Lecce: l'assessore subentrerà ad Alessandro Delli Noci che ha dovuto rassegnare le proprie dimissioni in seguito alla sua elezione in Consiglio regionale.

Lo ha annunciato il primo cittadino, Carlo Salvemini, nel corso di una conferenza stampa online. Lunedì 16 novembre la decisione sarà ratificata con la firma dei decreti di nomina.

Il sindaco ha dovuto rivedere anche le deleghe assegnate al vice sindaco ed assessore uscente, quindi quelle alla Programmazione strategica, Lavori pubblici, Personale, Agenda digitale, Innovazione tecnologica, Europa e cooperazione.

In giunta entrerà quindi Marco Nuzzaci, capogruppo in Consiglio comunale di “Noi per Lecce”, nominato assessore ai Lavori Pubblici.gnoni e signore-2

Le deleghe al Personale, Agenda digitale e Innovazione tecnologia spetteranno invece all'assessore Christian Gnoni (a sinistra, nella foto in pagina con Signore).

Il sindaco ha deciso di tenere per sé le deleghe alla Programmazione strategica, Europa e cooperazione.

“Ringrazio Alessandro Delli Noci per il contributo dato al governo cittadino. Il mio commiato ha un grande valore politico e umano: il nostro percorso è iniziato con un apparentamento elettorale e poi è divenuto un progetto politico condiviso, sulla base di una forte comunanza di intenti e visioni”, ha chiosato Salvemini.

La scelta del sostituto è ricaduta quindi su Signore: “Si tratta dell'assessore più suffragato, più anziano e con maggiore esperienza, considerato che siede in Consiglio dal 2002. Ci darà una grande mano nella guida di Lecce”.

Il sindaco ha fatto anche i suoi auguri al nuovo assessore Nuzzaci e a Gnoni per le nuove deleghe: “Lunedì le nomine saranno ufficiali e da quel momento ricominceremo a pedalare. Buon lavoro a tutti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto con il furgone, amputata parte della gamba destra del 38enne

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • La lite degenera: spunta pistola a salve, investito con violenza con l’auto

  • Debito di droga si trasforma in incubo: lo minacciano davanti al nipote, tre in manette

  • Favori in cambio di sesso, viagra e battute di caccia, chiesti 12 anni e mezzo per l’ex pm

  • Freddato a 22 anni con un colpo di pistola alla testa, inflitti due ergastoli

Torna su
LeccePrima è in caricamento