A San Valentino i cuori del Pd salentino tornano a battere all'unisono

Dopo mesi di discussioni e momenti anche drammatici, arriva la pacificazione nel Pd provinciale. Salvatore Piconese e Vincenzo Toma hanno presentato i nuovi componenti della segreteria e del neonato ufficio politico, organismo che dovrà affiancarlo in vista delle elezioni di maggio

LECCE – Dopo mesi di discussioni e momenti anche drammatici, con aria da resa dei conti in seguito alla sconfitta alle provinciali di Massimo Manera, la questione nella questione rappresentata dall’esclusione dell’ultimo minuto della lista del consigliere uscente Alfonso Rampino, e le accuse reiterate di gestione verticistica di minoranze interna al segretario provinciale Salvatore Piconese (solo per elencare alcuni dei problemi), nel Pd oggi torna a splendere il sereno.

Almeno, questo è il messaggio lanciato all’esterno forte e chiaro dallo stesso Piconese e dal suo vice, Vincenzo Toma, in un soleggiato ma freddo giorno di San Valentino: nella festa degli innamorati, i cuori dei democratici tornano a battere all’unisono.

D’altronde, le amministrative e le regionali sono ormai dietro l’angolo. Maggio arriverà presto e nel Pd salentino si avvertiva forte l’esigenza di superare scogli e attriti interni, archiviare l’infinito dibattito, e perseguire l’obiettivo di sostenere senza mali di pancia la candidatura di Michele Emiliano.

Il Pd, dunque, inizia di nuovo a guardare avanti dopo un anno e mezzo di stop ai box fra una contestazione e l’altra. “E’ il momento della concertazione e della pacificazione”, dichiara Toma, che a quest’obiettivo sta lavorando da tempo immemore per superare un momento delicato e ritrovare quell’unità che non a caso fa rima con serenità.

Questa fase si apre oggi con la presentazione dei nuovi ingressi all’interno della segreteria provinciale, ma anche dei componenti del neonato ufficio politico, organismo la cui istituzione era stata anticipata da Piconese nel corso dell’ultima direzione provinciale, del 6 febbraio scorso.

Partendo dalla segreteria provinciale, le new entry sono: Angelo Sirsi (segretario del Pd e assessore a Campi Salentina), Giacomo Fronzi (coordinatore provinciale di Sinistra Dem Lecce), Luciano Magnolio (dirigente del Pd e assessore a Sogliano Cavour), Cosimo Nestola (dirigente del Pd a Copertino), Manuel de Carli (dirigente del Pd di Alessano), Maria Linciano (dirigente del Pd di Monteroni di Lecce), Antonio Caragiuli  (dirigente del Pd di Leverano), Luigi Rizzo (dirigente del Pd di Castrignano del Capo), Fabrizio Morgagni (segretario dei Giovani democratici).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vi è poi l’ufficio politico, il nuovo organismo che supporterà la segreteria provinciale sul piano organizzativo e finanziario, formato da personalità che hanno avuto esperienza nella direzione del partito e nella gestione della cosa pubblica con vari ruoli istituzionali. Esso è composto da: Ernesto Abaterusso, Mauro Gaetani, Biagio Malorgio, Antonio Maniglio, Sergio Paladini, Alfonso Rampino, Antonio Rotundo, Umberto Uccella, Remigio Venuti, Massimo Manera, Luciano Marrocco e Fabrizio Marra. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento