Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Ultimatum di Schittulli: senza i candidati di Fitto in lista pronto a farsi da parte

Il candidato non sembra più disposto a subire il braccio di ferro tra l'ex ministro e il commissario Luigi Vitali. Chiede una squadra forte: "Non c'è più tempo per lo scaricabarile". Giovanni De Gaetanis è il nuovo coordinatore per la città di Lecce

Francesco Schittulli.

LECCE – Il candidato del centrodestra è pronto, ma altrettanto non si può dire dello schieramento. Le fibrillazioni continue in Forza Italia minano la pazienza di Francesco Schittulli che lancia un ultimatum: senza i “fittiani” nelle liste per le elezioni regionali si dice pronto a ritirare la sua disponibilità.

“Ogni eventuale scelta di esclusione – ha dichiarato oggi l’ex presidente della Provincia di Bari - avrebbe il sapore di un indebolimento e di una mossa autolesionistica. Chiedo dunque di avere immediatamente certezze per svolgere le mie doverose valutazioni. Basta tatticismi. Il tempo sta scadendo. E non mi si diano risposte enigmatiche, o rinvii a tempi indefiniti. Non c'è più tempo per lo scaricabarile”.

Il commissario regionale Luigi Vitali è dunque avvisato. E in realtà quello di oggi è il secondo monito lanciato da Schittulli: ho diritto di sapere subito se qualcuno, cosa che sarebbe inspiegabile, gioca a perdere. Per questo, come ho più volte detto, ribadisco che mi sembra assolutamente ragionevole che le liste di Forza Italia siano le più forti e le più competitive”.

Intanto è stato completato il quadro delle nomina di Vitali per la provincia di Lecce: Giovanni De Gaetanis è il nuovo coordinatore cittadino, Antonio De Vivo il suo vice. Le loro designazioni si aggiungono a quella di Paride Mazzotta come responsabile provinciale e di Roberto Nitto in qualità di vice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimatum di Schittulli: senza i candidati di Fitto in lista pronto a farsi da parte

LeccePrima è in caricamento