Sabato, 13 Luglio 2024
La sfida

Dopo un terzo dello scrutinio, Poli Bortone avanti di 187 voti. Salvemini al 49,4

Nel capoluogo partita in bilico con la candidata del Centrodestra che ha circa un punto percentuale di margine, lo spoglio procede spedito. Hanno votato in 47.418

LECCE – Dopo lo scrutinio di circa un terzo delle 47.418 schede inserite nelle urne delle 102 sezioni leccesi, Adriana Poli Bortone, candidata del Centrodestra, con 8.227 voti a suo favore, ha un vantaggio di 187 voti  su Carlo Salvemini, sindaco uscente e candidato della coalizione progressista.

Dati in aggiornamento

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo un terzo dello scrutinio, Poli Bortone avanti di 187 voti. Salvemini al 49,4
LeccePrima è in caricamento