Martedì, 21 Settembre 2021
Politica

Scuole, concerti, partite, parchi: l'assistente civico tra sicurezza e informazione

Approvato in consiglio comunale il regolamento che istituisce e disciplina la nuova figura che sarà alle dipendenze del comando di polizia locale

Area giochi nel parco di Belloluogo.

LECCE – Davanti alle scuole in occasione di manifestazioni sportive e spettacoli, nei parchi della città presto faranno la loro comparsa gli “assistenti civici”. Tecnicamente questa figura, che riprende e riunisce la mansioni che eravamo abituati a veder svolgere da "nonni vigili" e protezione civile, farà riferimento al comando di polizia locale e si occuperà di educazione alla sicurezza stradale, di collaborare con gli agenti nelle attività relativa alla mobilità urbana, di fornire informazioni alla cittadinanza, ma anche di segnalare all’amministrazione situazioni di pericolo o gli interventi necessari per la cura dello spazio urbano.  

Il consiglio comunale, nella seduta odierna, ha approvato il regolamento che istituisce e disciplina la materia, dopo il via libera all’unanimità dalle commissioni Statuto e Traffico. “Si tratta di una opportunità per tutti i cittadini che intendono collaborare sentendosi impegnati per una città più sicura, più decorosa e per uno spazio pubblico che li veda protagonisti – ha dichiarato l'assessore alla Sicurezza e Polizia Locale Sergio Signore –. Con questo regolamento vogliamo affermare il concetto che prendersi cura della città è compito di tutti i cittadini, in particolare coloro che sono impegnati nel tessuto associativo e sono animati dalla buona volontà di rendersi utili agli altri. A Lecce sono in tanti e siamo certi che questa opportunità li vedrà protagonisti”.

A breve il comando di polizia locale preparerà un bando per raccogliere la disponibilità delle associazioni interessate (quelle di volontariato e di protezione civile iscritte all’albo regionale). Una volta selezionate, queste realtà stipuleranno una apposita convenzione con il Comune.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole, concerti, partite, parchi: l'assistente civico tra sicurezza e informazione

LeccePrima è in caricamento