Ncd-Area Popolare: "Saremo protagonisti. Prepariamo la lista per Lecce"

Taglio del nastro nella nuova sede provinciale. Si lavora alle prossime elezioni amministrative. Presente anche il sottosegretario al Lavoro, Massimo Cassano

In piedi il coordinatore Luigi Mazzei.

LECCE - Taglio del nastro per la sede provinciale del Nuovo Centro Destra - Area Popolare. Ieri sera il coordinatore salentino Luigi Mazzei ha accolto dirigenti e simpatizzanti nei locali di via Di Pettorano dove è intervenuto anche il sottosegretario al Lavoro, Massimo Cassano il quale non ha risparmiato giudizi severi su tutta l'area riconducibile a Raffaele Fitto: "Aver perso tre volte la guida della Regione Puglia - ha detto - è una responsabilità ascrivibile a chi è stato leader del centro destra in questi 15 anni".

Mazzei ha sottolineato il lavoro svolto nei quattro mesi precedenti, durante i quali sono stati nominati oltre 40 coordinamenti comunali registrando l'adesione di diversi amministratori locali "Tante sono le persone che guardano con attenzione al progetto di area popolare nel salento, ad iniziare da Lecce città. Certo saremo protagonisti nelle prossime elezioni amministrative con la nostra presenza in tutti i comuni al voto a partire da Lecce dove stiamo approntando la nostra lista. L'idea di unire i partiti aderenti al Partito Popolare Europea in questa provincia per una strategia comune è sempre la preponderante".

Dall'ex senatore Francesco Chirilli l'invito ai presenti a rispettare un minuto di silenzio per ricordare Carlo Azeglio Ciampi, ex presidente della Repubblica scomparso all'età di 96 anni. Tra i presenti il consigliere regionale Luigi Morgante, l'assessore del Comune di Leverano Massimiliano D'Angela, il vice coordinatore provinciale Ermenegildo Renna, Salvatore Perrone, ex sindaco di Collepasso e Maria De Giovanni, presidente dell'associazione Sunrise

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento