Settantamila euro per potenziare le attività comunali di Protezione Civile

Il Comune di Uggiano La Chiesa ha ottenuto l’importante finanziamento da parte della Regione Puglia, per rafforzare il progetto, dotandosi di apparecchiature e strumenti moderni, a disposizione delle squadre sul territorio

UGGIANO LA CHIESA - Il Comune di Uggiano La Chiesa ha ottenuto dalla Regione Puglia il finanziamento per il potenziamento delle attività comunali di protezione civile per importo complessivo di 70 mila euro previsto dal Po Fesr 2007-2013.

Il progetto rappresenta un elemento importante per la sicurezza della cittadinanza in particolari situazioni di crisi, poiché offre la possibilità al Comune di dotarsi di una serie di apparecchiature e strumenti moderni a servizio delle trasmissioni radio, così come mezzi di intervento veicolari e dispositivi per vario uso a disposizione delle squadre di protezione civile comunale, tra cui pc portatili, stampante con fax e scanner, software e hardware, tavoli tecnici e lavagna multimediale, Gps portatile, apparati radio portatili e veicolari, veicolo Fiat 16 2.0 MJT 4x4, idrovora per acque nere.

Pertanto, sorgerà una vera e propria centrale operativa, che potenzierà le attività sia dell'ufficio tecnico comunale che di quello di Polizia municipale, con un coordinamento delle singole operazioni di sicurezza civile nell'intero territorio del Comune di Uggiano La Chiesa: “Prosegue l'opera di modernizzazione del territorio – afferma il sindaco Salvatore Piconese -, poiché con questo ulteriore finanziamento pubblico potremmo dotare il nostro Comune di strumenti moderni e efficaci sia per controllo dell'assetto idrogeologico territoriale che per l'organizzazione del servizio di protezione civile”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Si tratta – prosegue - di aspetti importanti che si rivolgono direttamente alla sicurezza della cittadinanza. Per questo ringrazio la Regione Puglia per aver concesso il finanziamento e per aver dato alla mia comunità questa nuova opportunità di ammodernamento comunale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale in moto contro un'auto: muore 54enne, grave una donna

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Nessuno stupro a Gallipoli: falso allarme, i due appartati prima del collasso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento