Politica

Dal sindaco Albano ancora due no al gruppo Cambiare Rotta

Le proposte vertevano sul baratto amministrativo a sulla viabilità

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Nell'ultimo Consiglio comunale del 29 settembre scorso, ancora 2 NO del Sindaco Albano di Porto Cesareo alle proposte dell'opposizione "Cambiare Rotta":

1) NO al Baratto amministrativo e cioè alla possibilità per i cittadini meno abbienti di esenzioni/riduzioni delle tasse comunali in cambio di lavori socialmente utili (il gruppo "Cambiare Rotta" aveva anche allegato una bozza di regolamento comunale);

2) NO ad una Conferenza di servizi per valutare eventuali modifiche alla nuova viabilità tanto "imprecata" questa estate da cittadini e turisti.

Si consolida in Consiglio lo stile sempre più chiuso del Sindaco Albano verso un'opposizione che ha voglia di proposte per il paese e d'incalzare l'Amministrazione comunale.
Si ha paura di condividere i meriti di una proposta con l'opposizione per puri calcoli di consensi elettorali?
Questo ci si chiede, ma così facendo si perde democrazia e benessere per il paese!

Durante il Consiglio comunale, tramite un'interrogazione consiliare, si è finalmente appreso che i soldi annunciati nel 2012 per la realizzazione del parcheggio in Via Murri, circa 450 mila euro, non sono mai arrivati e di fatto si è rimasti con le "mani in mano".

Il gruppo "Cambiare Rotta" continuerà nel suo stile propositivo e pressante nonostante i tantissimi NO incassati da questa maggioranza sempre più solitaria nel suo stile amministrativo.

Porto Cesareo, 30 settembre 2016

Gruppo consiliare "Cambiare Rotta", Francesco Schito e Stefano My.

Email: cambiare.rotta@libero.it
Facebook: Gruppo e Pagina denominate "Cambiare Rotta".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal sindaco Albano ancora due no al gruppo Cambiare Rotta

LeccePrima è in caricamento