Martedì, 19 Ottobre 2021
Politica

Il ghiaccio fa slittare le elezioni del consiglio provinciale: rinviate a domenica 15

Con un decreto d'urgenza, il presidente della Provincia di Lecce, ha rimandato le consultazioni per il rinnovo dell'assise di Palazzo dei Celestini

LECCE  - Il ghiaccio fa “slittare” anche le elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale. Previste per domenica prossima, 8 gennaio, le consultazioni sono state infatti rinviate alla domenica della settimana entrate, 15 gennaio. Lo ha stabilito il presidente dell’ente di via Umberto I, Antonio Gabellone, con un decreto d’urgenza che ha sottoscritto in mattinata negli uffici della prefettura.

La decisione è delle ultime ore, viste le condizioni climatiche non proprio favorevoli. Come si legge nella nota stampa diramata dalla Provincia, “A tutela della incolumità e della partecipazione numerica dei consiglieri comunali e dei sindaci elettori”, le elezioni vengono posticipate.

Le operazioni di voto si svolgeranno, come già previsto, dalle 8 alle 20, nei seggi allestiti nei due seggi allestiti presso la sala consiliare e la sala commissioni di Palazzo dei Celestini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ghiaccio fa slittare le elezioni del consiglio provinciale: rinviate a domenica 15

LeccePrima è in caricamento